Capelli lunghi e un po’ mossi. Dimenticate questa Aurora Ramazzotti, la ”piccola” di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha deciso di darci un bel taglio: ”Zac zac time”, ha scritto il suo parrucchiere


 

Aurora Ramazzotti, concluso l’impegno con il Daily di X Factor 10, si è regalata un nuovo taglio di capelli. Niente più chioma lunga sulle spalle, ma un carrè decisamente più corto con le punte schiarite. Per il nuovo taglio di capelli la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti si è affidata a Roberto Farruggia, hair stylist con molti famosi come clienti, art director di Aldo Coppola in Corso XXII Marzo a Milano. “Love u Sis @therealauroragram #ilmioamore #thankgodforAuri #2minuticonteemidimenticoditutto #zaczactime #newlookbyme @aldocoppola #aldocoppolalifestyle #ACmood”, scrive Roberto Farruggia sul suo profilo social, pubblicando uno scatto insieme ad Aurora Ramazzotti, raggiante per il suo cambio di look con i capelli più corti. Non è la prima volta che Aurora si affida alle mani esperte di Roberto Farruggia. Lo scorso giugno, dopo aver tagliato i capelli, aveva scritto: “Aria di cambiamento … @1onedward”. Le parole erano arrivate a commento di un collage di quattro immagini in cui la 18enne sorrideva entusiasta del nuovo taglio di capelli proprio accanto al suo parrucchiere. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Thank God for Robi ???????? ##

A photo posted by Aurora Ramazzotti (@therealauroragram) on Dec 20, 2016 at 5:08am PST

Solo pochi giorni fa Aurora ha festeggiato il compleanno. “Non eri ancora nata”, ha scritto Eros Ramazzotti social. Mentre la figlia ha voluto pubblicare una foto che li ritrae insieme in macchina mentre cantano insieme il brano che lui le ha dedicato. Era il 1996. Il brano L’Aurora è uno dei più famosi del cantautore romano. Terzo singolo estratto dall’album Dove c’è musica pubblicato nel marzo del 1996 e dedicato alla figlia Aurora Sophie, nata il 5 dicembre del 1996 dello stesso anno dall’unione con Michelle Hunziker.

(Continua a leggere dopo la foto)




 

“Ho sempre saputo che Aurora avrebbe avuto un gran carattere. L’ho sentito quando è nata. Ero in sala parto e, appena è uscita dalla madre, ho sentito tutta la sua forza. Ho voluto esserci e ho resistito bene anche se sudavo, sudavo, sudavo”.

“E no, ora basta”: Eros disposto a tutto per difendere la sua Aurora. “Ho provato a fermarla ma lei…”. Ramazzotti costretto a dire la verità