“Non ti dimenticherò mai”. Fiorello, lo strazio del conduttore per la gravissima e inaspettata perdita


Fiorello straziato dal dolore. Ha perso una collega ma, prima, un’amica. La morte di Susanna Vianello ha scioccato l’Italia. La Vianello, amatissima speaker radiofonica di Radio Italia anni ’60 Roma, è venuta a mancare per colpa di un tumore: aveva 49 anni (a breve ne avrebbe compiuti 50). Colleghi, amici e parenti sono tutti rimasti sconcertati quando hanno appreso la notizia del decesso. A dare il tristissimo annuncio è stato il giornalista Andrea Vianello che di Susanna era il cugino. Andrea Vianello ha usato Twitter per raccontare al mondo l’accaduto:

“La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, @susyvianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto”. Personaggio di spicco del mondo radiofonico italiano, Susanna Fiorello era la figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich. Un cognome pesante, quello di Susanna. E lei ne era ben consapevole visto che nel suo blog scriveva così… Continua a leggere dopo la foto








“Mi chiamo Susanna Vianello e nonostante il mio nome vi dica poco, il mio cognome sicuramente vi riporta a più ben noti personaggi dello spettacolo”. Nella sua descrizione sul suo blog Susanna faceva anche riferimento a Raimondo Vianello scrivendo di essere legata a lui “da una lontana parentela (suo padre era il fratello del mio bisnonno)”. Susanna Vianello era una donna talentuosa forte e simpatica e nel suo mondo era amatissima per questo la notizia della sua morte è stata spiazzante. Continua a leggere dopo la foto






Enorme il dolore di Fiorello: i due erano molti amici e per lo showman la sua morte è stata davvero un colpo al cuore. “La mia amica Susanna è volata via. Abbiamo riso tantissimo… non ti dimenticherò mai” ha scritto Fiorello su Twitter. Fiorello non è stato l’unico vip a mandare un messaggio di affetto in ricordo dell’amata Susanna. Il giornalista Salvo Sottile ha scritto: “Ci mancherà tantissimo, donna dolce e generosa”. Continua a leggere dopo la foto



 


Anche il giornalista Tommaso Labate che replica al tweet di Andrea Vianello, è senza parole: “Sono senza parole, Andrea. Ti abbraccio forte”. Susanna Vianello era malata eppure non aveva mai perso il sorriso e la voglia di combattere. Anche nei suoi ultimi giorni di vita ha postato sui social messaggi e foto di speranza.

Edoardo Vianello, è morta la figlia. Il cordoglio di tanti vip per Susanna. Ecco chi era

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it