“Che ne dite, sono cambiata?”. Alessia Marcuzzi, la foto fa salire la temperatura: bellezza esplosiva


Alessia Marcuzzi continua a lasciare senza fiato. Sebbene lontana dagli schermi, la bionda conduttrice romana non perde occasione per far parlare di sé. L’avevamo lasciata, l’ultima volta, sul balcone insieme alla famiglia, in occasione del sit in di sostegno per i medici. Poi un periodo di silenzio a cui è seguito, nelle ore scorse, un omaggio dal passato.

Dopo aver riproposta una foto che la ritrae in costume all’età di 16 anni, Alessia Marcuzzi ha voluto condividere con i suoi fan un ulteriore scatto del suo passato. Il viso decisamente più pieno, pelle levigata e un maglioncino nero che mette in risalto le forme. Uno spettacolo della natura che anticipava la bellissima donna di oggi. Continua dopo la foto








Acclamata in televisione e fuori. Nel corso di un’intervista rilasciata nei mesi scorsi al settimanle Oggi. La conduttrice romana, famosa per la sua schiettezza, ha ammesso di aver tradito più volte i suoi ex partner. Al settimanale Oggi la bella romana ha confidato i suoi tradimenti, non nascondendo il suo temperamento passionale e istintivo. Continua dopo la foto






“Confesso che ho peccato. Anche io più volte sono caduta in tentazione. Io sono una passionale, una istintiva, di pancia. Ma quando ho tradito ho poi sempre lasciato la persona con cui stavo e mi sono fidanzata con chi mi aveva fatto cedere”, ha detto la 47enne, che nel 2020 tornerà a condurre l’Isola dei Famosi dopo l’ottimo successo riscosso a Temptation Island Vip. Continua dopo la foto



 


Per il momento Alessia Marcuzzi ha preferito non fare nomi ma ha chiarito di avere un concetto di fedeltà ben diverso da quello degli altri. Per la prima donna de Le Iene bisogna fare una distinzione tra fedeltà fisica e fedeltà mentale. La prima, a detta di Alessia, è un dono volontario ma non imprescindibile; la seconda è necessaria in un rapporto d’amore importante. “La fedeltà fisica per la coppia diventa un valore, come nel mio caso, se si decide di comune accordo che lo sia. È invece un oggettivo dovere morale la fedeltà del cuore, l’onestà e la trasparenza di cui dobbiamo nutrire i rapporti”, ha puntualizzato.

Ti potrebbe interessare: Coronavirus, ecco quando si potrebbe tornare da parrucchiere e estetista

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it