Il seno di fuori…”. Lei è uno degli angeli di ‘Victoria’s Secret’, forse la più amata e la più apprezzata. Proprio per questo ha migliaia di follower. Il suo ultimo post, però, ha raggiunto livelli mai visti


 

420mila like, una cifra social da capogiro. Per noi… Sì, perché lei in realtà ci è abbastanza abituata. I suoi scatti mozzafiato conquistano sempre milioni di utenti, ma stavolta il motivo di tanta ammirazione è per un motivo ancora più nobile. Candice Swanepoel, 28 anni, è stata per anni uno degli angeli di punta della scuderia di Victoria’s Secret, anche se quest’anno ha riposto le ali nel cassetto dopo aver dato alla luce il suo primogenito, Anaca Nicoli, nato appena due mesi fa. Eppure alla modella sudafricana è bastato postare una foto su Instagram per finire in poche ore al centro delle polemiche. Nello scatto in bianco e nero, la supermodella è ritratta mentre allatta suo figlio, riaccendendo la questione dell’allattamento in pubblico. Nel lungo post che accompagna l’immagine, la modella ha spiegato di aver provato vergogna dopo aver allattato suo figlio in un luogo pubblico. (Continua a leggere dopo la foto)

 

 

Goodluck angels! With you in spirit ????????

Una foto pubblicata da Candice Swanepoel (@angelcandices) in data: 30 Nov 2016 alle ore 07:34 PST

“Molte donne oggi si vergognano di allattare in pubblico – scrive Candice – o vengono allontanate. Mi è capitato di sentire il bisogno di coprirmi, vergognandomi in qualche modo di dover allattare mio figlio in pubblico. Stranamente nessuno dice nulla degli editoriali che ho scattato in topless nel nome dell’arte…?”. La modella, tuttavia, non è la prima a sollevare la questione dell’allattamento al seno. Qualche mese fa la sua collega Bianca Balti si era sfogata su Instagram dopo essere stata criticata per aver allattato la figlia Mia in spiaggia.

(Continua a leggere dopo le foto)

 

 

Many women today are shamed for breastfeeding in public, or even kicked out of public places for feeding their children. I have been made to feel the need to cover up and somewhat shy to feed my baby in public places but strangely feel nothing for the topless editorials I’ve done in the name of art..? The world has been desensitized to the sexualization of the breast and to violence on tv…why should it be different when it comes to breastfeeding? -Breastfeeding is not sexual it’s natural- Those who feel it is wrong to feed your child in public need to get educated on the benefits breastfeeding has on mother and child and intern on society as a whole. ???????????? ???????? #mothernature

Una foto pubblicata da Candice Swanepoel (@angelcandices) in data: 18 Dic 2016 alle ore 16:02 PST

 

#repost @jeromeduran ???????? Thanks to everyone for the heart warming wishes. Xc

Una foto pubblicata da Candice Swanepoel (@angelcandices) in data: 9 Ott 2016 alle ore 09:54 PDT

 

“Il mondo è ormai insensibile alla violenza in tv e alla sessualizzazione del seno – prosegue l’angelo di Victoria’s Secret – perché dovrebbe essere diverso quando di parla di allattamento al seno? Non c’è nulla di sessuale nell’allattamento, è la natura. Quelli che pensano che ci sia qualcosa di sbagliato nell’allattare il proprio figlio in pubblico dovrebbero essere educati a capire i benefici che l’allattamento al seno ha per la madre e per il bambino”. Tanti i commenti incoraggianti apparsi sotto al post della top model, che i poche ore ha collezionato oltre 420mila like.

 

Ti potrebbe interessare anche: Candice, la super top model bellissima, famosa e strapagata. Ma stavolta le è andata molto male e non solo per la figuraccia: che danno a quel suo bel corpo…