Romina Power, un lutto improvviso. Tutto il suo dolore sui social


Romina Power è una degli ospiti fissi al Serale di Amici di Maria De Filippi insieme ad Al Bano e la rivedremo in tv anche venerdì prossimo, quando andrà in onda la semifinale del talent. La cantante è anche intervenuta con un videomessaggio a La Vita in diretta e parlato di questo momento drammatico che sta vivendo l’Italia per via del coronavirus.

Romina ha detto suggerito che in questi giorni di ‘quarantena’ si possono fare tante cose, come meditare e seguire corsi di yoga online. Da anni d’altronde Romina Power racconta dei benefici delle sedute quotidiane di meditazione e della pratica buddhista e in diverse interviste ha spiegato come la meditazione può liberare la mente da un pensiero che ci tormenta, permettendoci anche di concentrarci sul valore della nostra vita. (Continua dopo la foto)







Al pubblico de La Vita in diretta ha quindi rivolto l’invito di “ritrovate il vostro tempo per pensare e per meditare. Ciao a tutti e state a casa”. Alla fine del suo videomessaggio, Lorella Cuccarini si è anche congratulata con Romina Power per i suoi consigli che ha dato al pubblico. Ma questa è anche una giornata triste per l’artista, addolorata per un lutto improvviso. (Continua dopo la foto)






Si è infatti spento a Milano, dove era stato ricoverato per le conseguenze del coronavirus, Detto Mariano. Compositore, arrangiatore, paroliere, pianista, produttore discografico ed editore musicale, aveva 82 anni e nella sua lunga carriera ha collaborato con i tanti e più noti artisti, fra cui Adriano Celentano, Albano, I Camaleonti, Mario Del Monaco, Mina e Lucio Battisti, realizzando gli arrangiamenti di alcune canzoni entrate nella storia della musica leggera e diventando uno dei più noti arrangiatori. (Continua dopo foto e post)



 


Detto Mariano è stato anche il testimone di nozze di Al Bano e Romina e la cantante ha voluto salutarlo con un post pubblicato poco fa sul suo profilo Instagram. “Voglio ricordare il maestro Detto Mariano con questa foto spiritosa scattata su una barca nel mare Egeo nel 1970 quando lui ci suggerì ‘Ue’ ragazzi, perché non vi sposate?’ – ha scritto Romina – Era di una simpatia unica e ha contribuito con i suoi arrangiamenti originali a molti dei nostri successi! È stato testimone alle nostre nozze ed ha girato le uniche riprese dell’evento con la sua cinepresa super 8. Mariano, non verrai mai dimenticato. Ti portiamo nel cuore”.

Musica italiana in lutto: il coronavirus si è portato via anche lui. Ha lavorato con i più grandi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it