Giuliana De Sio dopo il coronavirus: “Uno straccio di donna che però sta guarendo”


Anche Giuliana De Sio è stata colpita dal coronavirus ma è in via di guarigione. Ero lo scorso 13 marzo quando l’attrice pubblicava sul suo profilo Facebook un lungo post in cui svelava di essere ricoverata allo Spallanzani dopo essere risultata positiva al virus che sta mettendo in ginocchio il paese.

“Sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite in tournée a metà febbraio – aveva esordito la De Sio – La solitudine feroce di questa situazione e il dolore fisico e mentale che ne derivano sono la prova più dura a cui io sia stata sottoposta in tutta la mia vita. Sentivo per ora, con le poche energie che mi sono rimaste, di comunicarvi questo, anche un po’ per spiegare la mia improvvisa scomparsa dal profilo e dalla pagina”. (Continua dopo la foto)







Nel post Giuliana De Sio si augurava poi che il suo telefono “non si scatenerà più di quanto non abbia fatto in queste lunghe, lunghissime giornate fatte di paura, mancanza di respiro e solitudine siderale. Ma la buona notizia è che il virus è sconfitto, sono al terzo tampone negativo, anche se molto indebolita”. “Vogliatemi bene – la conclusione – perché qui i metodi sono a dir poco sbrigativi e ti senti più abbandonato che mai, e non mi dilungo, anche se so cosa succede nel mondo, voglio uscire!”. (Continua dopo la foto)






Sono trascorse quasi due settimane da quel post che inevitabilmente aveva fatto il giro di siti e quotidiani e ora Giuliana De Sio, che aveva contratto il coronavirus a metà febbraio ma l’ha sconfitto, ha pubblicato un altro aggiornamento sempre sul suo profilo Facebook. Nelle ultime ore l’attrice partenopea, che nel frattempo è tornata a casa, ha condiviso due selfie in cui il suo viso è evidentemente provato dalla malattia sconfitta. (Continua dopo foto e post)



 


“Buongiorno da questo straccio di donna che però sta guarendo”, ha scritto sotto alle foto che in poche ore hanno raccolto migliaia e migliaia di commenti di pronta guarigione lasciati dai suoi fan. Nei giorni scorsi, la De Sio aveva raccontato sempre a mezzo social che è difficile riprendersi dopo un’esperienza del genere: “Come sto? L’ho superata, ora devo solo superarla mentalmente. Resta la più grande prova a cui io sia mai stata sottoposta nella mia vita. Dovrei non poterla prendere più, ma mi hanno anche detto che forse non è così. Non so chi mi ha attaccato la malattia e non mi interessa”.

“Immensa!”. Eva Henger esagera: con il lato B di fuori eccita tutti. La foto parla da sola

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it