“È lei, tutta nuda. E sta facendo sesso orale!”. Ennesimo attacco hacker a luci rosse. A finire ‘svelata’ stavolta è lei, la bellissima vip. I suoi video privati (molto hot) comparsi in rete


 

Ennesimo scandalo a luci rosse nel mondo di Hollywood, con gli hacker che sono di nuovo riusciti a violare l’account privato di una diva e diffondere in rete materiale privato e a luci rosse che è subito diventato virale grazie al passaparola degli utenti. Vittima della violazione della privacy è stata stavolta la bellissima Rose McGowan, che gli spettatori ricorderanno per il ruolo di Paige nella serie tv di successo Streghe e per i tanti ruoli al cinema, da Black Dahlia di Brian de Palma al più recente Machete di Robert Rodriguez. Alcuni siti hard hanno già condiviso sulle proprie pagine il materiale scottante, un filmato di un paio di minuti in cui l’attrice 43enne si mostra completamente nuda, con solo un cappellino di lana in testa, mentre pratica del sesso orale a un uomo che non viene mai inquadrato in volto. Segue una breve sequenza in cui la stessa McGowan accenna alla masturbazione. Immagini che sarebbero dovute rimanere private (qui non le troverete per ovvie ragioni) e che invece, purtroppo, stanno facendo il giro del web tra lo stupore generale. (Continua a leggere dopo la foto)








Come sempre in questi casi, gli internauti si sono divisi a metà tra chi difende l’amata star, sostenendo che sia vittima di un attacco personale gravissimo, e che critica la poca accortezza dei vip che continuano a filmarsi in atti intimi nonostante i tanti attacchi già subiti da illustri colleghi. Casi del genere sono avvenuti di recente anche in Italia, con foto della bella giornalista Diletta Leotta circolate un po’ dappertutto. Rose non ha al momento commentato in maniera ufficiale l’accaduto. (Continua a leggere dopo la foto)





Rose, che aveva avuto una famosa relazione con il controverso cantante Marilyn Manson prima di sposare l’artista Davey Detail (dal quale ha divorziato quest’anno), era finita recentemente sulle pagine dei giornali per una dolorosa confessione, rivelando di aver subito abusi sessuali a inizio carriera da presunti professionisti del mondo del cinema. In un accorato appello, aveva chiesto a giovani colleghi e colleghe di non cedere mai di fronte a ricatti di natura sessuale.

“Hanno rubato le mie foto, aiuto!”. La bellissima vip di nuovo vittima degli hacker, che hanno di nuovo violato il suo account scoprendo foto molto, molto intime. Gli utenti scatenati sul web alla ricerca degli scatti proibiti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it