“Sono malata”. Bianca Guaccero, salta di nuovo la conduzione di Detto Fatto. Cosa è successo


La puntata di Detto fatto di lunedì 9 marzo sarà un’altra puntata speciale: Bianca Guaccero non sarà al timone del suo programma che va in onda nel primo pomeriggio per motivi di salute. Come la stessa Bianca ha annunciato su Instagram, la conduttrice è malata e non ha la possibilità di condurre Detto fatto. “Ragazzi buon giorno! Mi dispiace tanto dirvelo ma oggi non sarò in puntata perché una gastroenterite mi ha messo ko! Sono umana anch’io! 😅 vi sono vicina lo stesso e mi mancherete tantissimo!!!

Intanto ricordatevi di seguire le regole, restate a casa!!! Vi abbraccio virtualmente e sostenete i miei ragazzi!!! @dettofattorai #love #missyou” ha scritto Bianca sul social. Bianca Guaccero era già mancata venerdì 6 marzo ma in quell’occasione era mancata perché si trovava a Napoli a registrare Una storia da cantare con Enrico Ruggeri. Nella puntata di lunedì 9, invece, mancherà perché non sta bene. Continua a leggere dopo la foto






Nei giorni passati Bianca Guaccero aveva scritto su Instagram un lungo messaggio per i suoi follower, ricordando a tutti di seguire le regole. Ovviamente il riferimento era al coronavirus, il virus che sta fiaccando il nostro paese e imponendo a noi tutti misure restrittive. “Dobbiamo essere tutti uniti in questo momento, dobbiamo farcela, dobbiamo lanciare i nostri cuori oltre questo ostacolo, non è un film di fantascienza ahimè, anche se a volte la sensazione è surreale, purtroppo è una realtà che va affrontata con coraggio e coscienza. Con lucidità e disciplina. Queste le nostre armi. Ragazzi ce la faremo!” aveva scritto Bianca. Continua a leggere dopo la foto






E aveva aggiungo: “Stiamo a casa, e perché no riscopriamo e stringiamoci più che mai ai nostri affetti più cari. Aiutiamoci e sosteniamo le persone più fragili come i nostri figli e i nostri genitori. Questo virus ci rende responsabili per la nostra di vita e per quella degli altri. Perciò oggi prima di farvi prendere dal panico pensateci, pensate anche al prossimo e a quanto i nostri gesti e la prevenzione possano essere fondamentali per spezzare questa catena. Non siate omertosi, e parlatene, non abbiate pudore di fare qualcosa che eluda dalle solite abitudini e non ghettizzate chi sta vivendo questo dramma”. Tutto giusto, brava Bianca. Continua a leggere dopo la foto



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ieri ho vissuto un mese in un solo giorno… attraversata dalle sensazioni più disparate. Ma con un unico grande obiettivo, quello cioè di stare insieme a voi, e provare anche solo per il tempo di una canzone ad alleggerire il cuore, la mente, lo stomaco da tutta questa angoscia che ci sta divorando. Dobbiamo essere tutti uniti in questo momento, dobbiamo farcela, dobbiamo lanciare i nostri cuori oltre questo ostacolo, non è un film di fantascienza ahimè, anche se a volte la sensazione è surreale, purtroppo è una realtà che va affrontata con coraggio e coscienza. Con lucidità e disciplina. Queste le nostre armi. Ragazzi ce la faremo! Dobbiamo avere avere fiducia nel futuro! Intanto per riuscire a cambiare le cose, iniziamo da noi stessi dal nostro piccolo grande mondo e atteniamoci alle regole. Stiamo a casa, e perché no riscopriamo e stringiamoci più che mai ai nostri affetti più cari. Aiutiamoci e sosteniamo le persone più fragili come i nostri figli e i nostri genitori. Questo virus ci rende responsabili per la nostra di vita e per quella degli altri. Perciò oggi prima di farvi prendere dal panico pensateci, pensate anche al prossimo e a quanto i nostri gesti e la prevenzione possano essere fondamentali per spezzare questa catena. Non siate omertosi, e parlatene, non abbiate pudore di fare qualcosa che eluda dalle solite abitudini e non ghettizzate chi sta vivendo questo dramma. Questa grande piaga ci rende tutti assolutamente uguali. Non bada ai soldi, alla politica, o ai confini territoriali. Ieri sera è stata dura, ma sono felice di aver portato anche solo un minuto di serenità nelle vostre case. Non smettiamo di sognarla questa felicità! Perché ritornerà! Vi voglio bene. Un ringraziamento speciale a tutta la squadra di #unastoriadacantare vi porterò sempre nel mio cuore. Grazie anche al mitico @duccioforzano per avermi guidata in questo lungo viaggio. Grazie al rispetto, all’amore e alla dedizione dei nostri autori. E alla rete per avermi dato questa grande occasione. @rai1official

Un post condiviso da Bianca Guaccero (@biancaguacceroreal) in data:

 

Nella puntata di lunedì 9 marzo Bianca Guaccero verrà sostituita da tutti gli altri esperti alla conduzione. Ci saranno Jonathan Kashanian, Carla Gozzi, Giampaolo Cambi e Elisa D’Ospina che cureranno le loro rubriche e si alterneranno nella conduzione. oltre a curare le rispettive rubriche si alterneranno alla conduzione. Ce la faranno. Ma tutti sperano che Bianca torni il prima possibile.

“Bianca Guaccero?”. E parte la stoccata. Così il vip ‘affonda’ la conduttrice

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it