“Irriconoscibile!”. Alessia Marcuzzi mai vista così, sui social i commenti si sprecano


Alessia Marcuzzi non smette di stupire, nonostante l’addio a ‘L’Isola dei Famosi’ annunciato dopo anni al timone della trasmissione, la bionda conduttrice resta un punto di riferimento per fan e colleghe. Per i delusi che non la vedranno più in onda dall’Honduras, nessuna preoccupazione, per la biondissima conduttrice sono già pronti altri progetti.

E poi c’è Instagram dove la conduttrice ama postare foto e video delle sue giornate. È quello che è accaduto anche poco fa, quando Alessia ha postato alcune stories che non sono passate affatto inosservate. Il motivo? Il suo particolare look, in pieno clima ‘carnevalesco’. Un travestimento ‘bollente’: l’abito che indossa la conduttrice è davvero mini. Ma è un altro il dettaglio che balza agli occhi. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Ve lo sveliamo subito. Continua dopo la foto







Un look che non poteva passare inosservato, quello sfoggiato da Alessia Marcuzzi nelle sue ultime stories di Instagram. La bellissima conduttrice si mostra a tutti con un abito che attira subito l’attenzione: super corto e dal colore fucsia molto acceso. Ma è un altro il dettaglio che non può proprio non essere notato. Di cosa parliamo? Della parrucca viola che Alessia indossa proprio nelle immagini postate su Instagram. Un abbinamento decisamente unico: la conduttrice lascia tutti senza parole. Continua dopo la foto






Di parole invece, Alessia Marcuzzi ne ha avuto per difendere Elodie, al centro della polemica dopo il suo confronto con Marco Masini che la accusava dai essere troppo magra. Alessia Marcuzzi che, di body shaming, se ne intende (spesso è finita, infatti, nel mirino degli haters proprio per il suo fisico esile e asciutto e più volte la parola “anoressia” è stata accostata al suo personaggio) ha utilizzato Twitter per difendere e sostenere Elodie. Continua dopo la foto



 


“Vero Elodie. Se una donna è formosa e ha qualche kg in più non si può GIUSTAMENTE dire nulla. Se una donna è magra, si può insultare invece come se nulla fosse, spesso usando parole come ANORESSIA. E’ comunque #bodyshaming, no???”. Alessia Marcuzzi ha così sposato la causa di Elodie Di Patrizi e quella di molte altre donne del mondo dello spettacolo spesso vittime di questa forma di bullismo dilagante.

Ti potrebbe interessare: “Arriva lui!”. C’è Posta per te, Maria De Filippi ci è riuscita: piazza il colpo a sorpresa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it