”Amore, mi aiuti a fare il bucato?”. E lui, accecato dall’ira, reagisce in un modo inconcepibile. E la riduce così. Evitiamo commenti


 

Si chiama Kerry Hines, ha 31 anni, vive a Birmingham e la sua è una storia da film dell’orrore. La donna è mamma di due figli, entrambi avuti dallo stesso uomo, Paul. Nonostante i due figli, la coppia non va d’accordo quindi i due decidono di lasciarsi. Poi, però, pian piano, Paul tenta in tutti i modi di ricongiungersi alla sua famiglia e ci riesce. Risultato: Kerry lo accoglie di nuovo a casa sua. “Con l’arrivo della seconda figlia, Paul è diventato più presente e premuroso – ha raccontato la donna al Daily Mail – Ero contenta di averlo in giro per casa, non mi sentivo più sola”. Ovviamente la donna era completamente ignara di ciò che le sarebbe successo nel giro di poco tempo. Credeva che tutto fosse sistemato. Credeva che avrebbe avuto la famiglia che aveva sempre sognato. Credeva che la felicità esistesse. E fosse ormai a portata di mano.

(Continua a leggere dopo la foto)

 







Ma si sbagliava. Dopo qualche mese di convivenza, iniziano le feroci discussioni tra lui e lei. Lui era geloso in modo eccessivo e si infuriava qualunque cosa lei facesse. Kerry non era neanche libera di uscire per andare a lavorare. E lui si rifiutava di darle una mano. Un giorno, all’ennesima discussione, la goccia che ha fatto traboccare il vaso: Kerruy ha chiesto a Paul di fare il bucato e lui, offeso ”dall’ardire” della donna, ha reagito in un modo atroce. 

 

(Continua a leggere dopo la foto)

 






Arrabbiato nero e accecato dall’ira, ha scagliato contro Kerry un ferro da stiro bollente e, ovviamente, l’ha ustionata. La donna è finita in ospedale con la schiena ricoperta di vesciche dolorose ma – bravissima – non ha avuto paura di denunciare il compagno. Lui, nel frattempo, la supplicava di non chiamare la polizia. Dopo il fatto, Paul è finito in ospedale per 20 settimane. Kerry, invece, ha ancora sul corpo quelle cicatrici. Anche se le cicatrici che le fanno più male sono quelle che le sono rimaste sul cuore. Ora si augura, un giorno, di poter trovare l’amore. E riconciliarsi con esso. 

Leggi anche: Addio ferro da stiro! Ecco il trucco per non usarlo mai più (e avere vestiti perfetti!)



 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it