“Signore, facciamo una foto insieme? Oggi è il mio compleanno”. Quando, nel supermarket, la madre sente queste parole pronunciate dalla sua bimba di 4 anni, resta di sasso. Ma lui, che ne ha più di 70, non si tira indietro


 

Come si salva la vita a una persona? A volte solo parlandoci e regalando un sorriso. Se non ci credete, leggete questa storia ha per protagonisti un uomo anziano e una bimba di appena 4 anni. E no, non è una favola, pure se dall’incipit potrebbe sembrare. Tutto è successo il giorno del quarto compleanno di Norah, una dei sette figli di Tara Woods, una mamma inglese sulla quarantina e di professione scrittrice. La piccola Norah era al supermercato quando vedendo passare un signore anziano, con i capelli radi e le rughe profonde sul viso, lo ha fermato dicendo “Ciao vecchio! Oggi è il mio compleanno lo sai?”. La bimba ha notato il signore tra molti altri del supermercato e la mamma imbarazzata ha provato a chiedere scusa, ma prima che questo accadesse l’uomo, con un sorriso che si è allargato piano piano, si è girato e le ha detto: “Ciao piccolina! Quanti anni compi oggi?”.E lei prontamente ha risposto con la stessa sagacia con la quale lo aveva approcciato.

(continua dopo la foto)







Poi hanno chiacchierato e alla fine Norah lo ha lasciato andare. Sembrava tutto finito poi però la bimba lo ha chiamato di nuovo chiedendole una foto con lui come regalo di compleanno e alla dolce richiesta il nonnino non ha saputo dire di no. “Mi scusi signore, Norah vorrebbe sapere se è disposto a scattare una foto con lei per il suo compleanno”, gli ho detto. All’inizio è apparso confuso, poi sbalordito, e alla fine felice: “Una foto? Con me?”. “Sì, per il mio compleanno”, ha ribattuto Norah.

(continua dopo la foto)

 

 






 

Ledue hanno ringraziato Mr Dan che ha replicando dicendo che in realtà lui ringraziava loro per avergli dato in questo modo una delle più belle gioie degli ultimi mesi della sua vita. Dopo la pubblicazione dello scatto alcune persone hanno riconosciuto Mr Dan e hanno spiegato a Tara che l’uomo aveva perso la moglie da poco e che sicuramente l’incontro con Norah lo aveva riempito di gioia. E vissero tutti felici e contenti.

Guardate questo signore. No, non è un ”nonnetto” qualsiasi, anzi. È l’uomo più vecchio del mondo. La sua età? Beh, resterete senza parole…

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it