“Sono razzista”. Selvaggia Roma lo confessa sui social e tutti restano sconvolti. Le parole dell’influencer


Non si ferma la psicosi del coronavirus. Ormai tutti sono terrorizzati dal contagio e, per paura di beccarsi il virus (cosa peraltro piuttosto difficile in Italia) se ne sentono e se ne vedono di tutti i colori. Purtroppo a risentire di questo virus sono soprattutto le imprese cinesi e orientali in generale che si trovano in Italia e non solo: ristoranti, negozi e attività cinesi non stanno lavorando. Una situazione molto seria che gli imprenditori cinesi cercano di arginare mandando messaggi per tranquillizzare i clienti.

Purtroppo le loro parole non fanno breccia nelle menti delle persone spaventate. Che preferiscono ascoltare vip e influencer anch’essi vittime della psicosi. Negli ultimi giorni sono state fatte dichiarazioni molto discutibili da parte di vari personaggi del mondo dello spettacolo ma anche di influencer. A finire nell’occhio del ciclone, tra le altre, Aurora Betti, Giulia Calcaterra e Selvaggia Roma. Continua a leggere dopo la foto






Cosa ha scritto su Instagram Selvaggia Roma: “Si sono fatti scappare un virus creato in laboratorio, hanno scatenato un’epidemia mondiale, hanno messo in isolamento 50 milioni di persone e poi se entri in un loro negozio te inseguono tra gli scaffali perché non se fidano… Loro de noi! Vabbé”. Non è stata proprio delicata nel dire la sua opinione. Ognuno, certo, è libero di esprimerla ma a volte bisognerebbe pensare prima di parlare… Continua a leggere dopo la foto






Ma non è finita: Selvaggia Roma ha risposto ad alcuni commenti dei suoi fan e ha usato parole che hanno lasciato tutti a bocca aperta. Cosa ha scritto? “Sono razzista contro i cinesi, perché loro sono i primi a esserlo contro di noi”. Ma, si sa, lei non è una brava con le parole. Ricordate che gaffe fece tempo fa parlando della pancia dei bambini africani? “Inizio a prenderle che mi sa che mi si è fermato il metabolismo! Ho una pancia! Avete presente i bambini africani? Ecco. Io sto facendo quella fine” aveva detto parlando di alcune pillole per perdere peso. Continua a leggere dopo la foto



 


Ovviamente quelle parole l’avevano fatta finire nella bufera. E lei aveva tentato di giustificarsi a Live – Non è la D’Urso dicendo: “Chiedo scusa a tutti nuovamente perché comunque sia ho detto quella frase con troppa leggerezza, tanto che solo il giorno dopo mi sono accorta della gaffe”. E ha aggiunto: “Mi hanno detto di tutto, che sono razzista, omofoba… da un estremo all’altro. Quello che ho detto non è stato intenzionale per offendere, del resto anche io faccio parte dell’Africa. Mio padre è tunisino”.

Antonella Fiordelisi e Francesco Chiofalo di nuovo insieme. Ma arriva subito la reazione di Selvaggia Roma

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it