“Ma che…”. Mahmood, la foto scattata in camerino e viene sommerso da pesanti insulti


Mahmood non è uno che passa inosservato. Se ne sono accorti tutti durante l’ultima edizione del festival di Sanremo dove, con la sua Soldi, ha battuto la concorrenza a cominciare da Ultimo, con il quale si accese nelle ore immediatamente successive, un botta e risposta non frontale. Un’occasione che dimostrò come Mahmood, al talento unisse una certa dose di classe.

Classe nel tenere il controllo e nel vestire, tanto che per molti, il cantante di origine egiziane si è trasformato in una vera icona di stile. Stavolta però non è andato come al solito. Nella sua ultima foto su Instagram si è mostrato direttamente in gonna! A non tutti i fan però lo scatto è piaciuto, e c’è anche chi lo ha accusato di un malriuscito look alla Malgioglio. In tanti sono impazienti di sapere quando uscirà il nuovo album del musicista, che forse ha scelto la gonna proprio per girare uno dei suoi nuovi videoclip (del resto, nella foto, sembra essere in un camerino). Continua dopo la foto









In molti l’hanno accusato di cattivo gusto, ma in realtà il gioiello sarebbe uno dei pezzi più cari della famosa maison di moda. Mahmood ama tingere i capelli e indossare look appariscenti: in tanti hanno provato ad imitare il suo stile, e sui social non mancano i commenti e le lodi dei suoi ammiratori. Secondo indiscrezioni il cantante sarebbe fidanzato con Dario Faini, con il quale è stato pizzicato più volte insieme nel corso dell’estate 2019. Continua dopo la foto






Per quanto riguarda la sua vita privata però, il cantante ha sempre preferito mantenere un velo di riservatezza, e pertanto la sua liaison con il collega non ha mai ricevuto conferme. Mamma sarda e papà egiziano, Alessandro Mahmoud è il suo vero nome. In arte si fa chiamare Mahmood, ed è con questo pseudonimo che ha fatto la sua gavetta sino a calcare il palcoscenico di Sanremo Giovani 2018. Continua dopo la foto



 


Il cantante è stato selezionato tra i 24 finalisti della kermesse con la sua canzone Gioventù bruciata; un inedito immediatamente associato al sintomo di un successo inarrestabile. Inarrestabile al punto da farlo arrivare, l’anno dopo, alla vittoria di Sanremo 2019 – e all’Eurovision Song Contest 2019 (Tel Aviv). Una dote che le sue fan (e non) gli riconoscono è la particolare bellezza, mix di tratti occidentali e mediorientali.

Ti potrebbe interessare: “Io e Diana abbiamo parlato”. L’amante di Paolo Ruffini confessa: “La verità viene fuori”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it