Esplosione sul lavoro: almeno 14 morti, feriti e dispersi. Ricerche in corso


Almeno 14 minatori sono stati uccisi martedì 17 dicembre dopo l’esplosione in una miniera di carbone e gas nel sud ovest della Cina. L’incidente è avvenuto intorno all’01:30 (ora locale) nella miniera di carbone di Guanglong nella contea di Anlong, provincia di Guizhou.

Le autorità locali hanno affermato che due persone sono ancora intrappolate nella miniera nella provincia di Guizhou. L’esplosione nella miniera di Guanglong è avvenuta nelle prime ore di martedì. Sette lavoratori sono stati portati in salvo, almeno quattordici sono morti mentre due persone risultano al momento disperse, con i soccorritori che continuano a lavorare per cercare di recuperarli. (Continua a leggere dopo la foto)









Almeno 37 persone sono morte in cinque diversi incidenti minerari in Cina da ottobre. Gli incidenti sono spesso dovuti a norme di sicurezza poco applicate. Sabato, inondazioni in una miniera di carbone nella provincia del Sichuan, nel sud-ovest della Cina, hanno ucciso cinque persone e intrappolato 13 minatori sotto terra. Circa 347 minatori stavano lavorando nella miniera di Shanmushu, quando si è verificata l’alluvione. (Continua a leggere dopo la foto)






Cinque minatori hanno perso la vita e tredici sono stati salvati dopo essere rimasti intrappolati per oltre 80 ore. Secondo quanto riferito dalle autorità locali, il salvataggio è iniziato dopo un incidente che ha causato un aumento del livello dell’acqua avvenuto alle 15:26 di sabato scorso nella miniera di Shanmushu, nella città di Yibin. Sebbene il numero di morti sia diminuito nelle miniere di carbone negli ultimi anni, gli incidenti minerari sono comuni in Cina, il più grande produttore di carbone al mondo. (Continua a leggere dopo la foto)



 

A novembre, almeno 15 persone sono state uccise e altre nove ferite in un’esplosione di gas nella miniera di carbone nella provincia cinese dello Shanxi. L’incidente è avvenuto quando 35 minatori stavano lavorando sottoterra nella miniera di carbone nella contea di Pingyao quando è avvenuta l’esplosione.

L’Italia trema ancora: scossa di terremoto in Sicilia. Panico tra gli abitanti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it