“Nessuna come te”. Melissa Satta senza freni: il look è bollente


Melissa Satta sempre più calda e bollente. Da quando ha ritrovato la serenità al fianco del suo Kevin Prince, sbarcato a Firenze dopo una parentesi non troppo fortunata al Sassulo, l’ex velina mora è tornata a mostrarsi sui social con una certa assiduità, per la gioia dei fan. L’ultima storia su Instagram è da strabuzzare gli occhi.

Il fermo immagine indugia sulle lunghissime gambe della Satta, prima di una successiva storia in cui la bella Melissa fornisce una panoramica completa di quello che è il look scelto per l’appuntamento con la moda meneghina. Un profondissimo spacco nella gonna di pelle nera svela la coscia della moglie di Boateng. Fascino senza fine per la trentatreenne di Boston, che completa il look con delle decolleté luccicanti con tacco a spillo. L’audacia dell’outfit è però stemperata da un’accollatissima camicetta bianca, visibile nei frame successivi allo scatto. Continua dopo la foto







“Per me non hai rivali”, si legge tra i commenti all’ultima pubblicazione ‘tradizionale’ della Satta che – abbandonata la Fashion Week – si è concessa una serata tra divano e tv per seguire il derby Milan- Inter. Melissa Satta nasce il 7 febbraio del 1986 a Boston, negli Usa, da genitori italiani (in quel momento negli Stati Uniti per motivi di lavoro). Il padre, Enzo, già collaboratore dell’Aga Khan, è un architetto e un personaggio importante della politica della Sardegna (dal 1986 al 2003 è stato responsabile della programmazione urbanistica dell’area della Costa Smeralda). Continua dopo la foto




Dopo aver trascorso gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza tra Stati Uniti e Sardegna, nel 2004 Melissa, ottenuto il diploma di maturità al liceo classico, si trasferisce e va a vivere a Milano. All’ombra della Madonnina la ragazza frequenta l’università dello Iulm, iscrivendosi presso la facoltà di scienze della comunicazione e dello spettacolo al corso di laurea di relazioni pubbliche. Continua dopo la foto


 


Nel frattempo, Melissa SAtta ha già iniziato una carriera importante nel mondo della moda: a sedici anni lavora per Venus Dea, un’agenzia cagliaritana, mentre nel 2003 prende parte a “Miss Muretto”, concorso di bellezza che si svolge in Liguria che la vede classificarsi al secondo posto e le assegna il titolo di Miss Extrema. 15 aprile 2014 diventa mamma di Maddox Prince Boateng, nato a Dusseldorf in Germania. Il matrimonio della coppia si celebra due anni più tardi, il 25 giugno 2016, in Sardegna a Porto Cervo. Dopo un periodo difficile la coppia ha ritrovato l’armonia persa.

Ti potrebbe interessare:

“Mi vuoi sposare?”. Ma muore prima e non riesce a sentire la risposta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it