Serena Autieri infiamma i social. “Eccitante”: la foto in bikini è bollente


Solare, sorridente e dagli occhi azzurro cielo, Serena Autieri è un mix esplosivo di bellezza e bravura racchiusi in un metro e 71 di altezza. Nata nel quartiere periferico di Soccavo a Napoli, fin da bambina studia danza classica, canto e recitazione.

Nel 1997 incide il suo primo CD intitolato Anima soul. Diplomatasi all’Istituto d’Arte di Napoli, frequenta la Facoltà di Architettura dell’Università Federico II, intraprendendo contemporaneamente la sua carriera di attrice e recitando in diversi spettacoli teatrali. Nel 1998 entra nel cast della soap opera di Rai 3, Un posto al sole, interpretando il ruolo della cantante Sara De Vito. Nel 2001 ha affiancato come valletta Alberto Castagna nella conduzione del programma di punta di Canale 5 Stranamore. (Continua a leggere dopo la foto)



La bella e bionda 43 enne che ha compiuto gli anni poco più di due mesi fa, ha mostrato ai suoi oltre 330 mila followers su Instagram uno scatto da lasciare senza fiato. ”Welcome to the jungle”, ha scritto l’attrice nella foto che la immortala appoggiata al tronco di una palma e il costume rosso che le calza a pennello e mette in risalto tutte le sue curve mozzafiato. ”Chapeau per eleganza, fascino ed il bellissimo sorriso”, si legge tra i commenti lasciati all’indirizzo dell’attrice. (Continua a leggere dopo la foto)


”La classe non è acqua!!! riesci ad essere bella e mai volgare in ogni occasione”, è un altro dei messaggi lasciati a corredo della foto che mostra Serena Autieri in bikini. Un utente Instagram è stato un po’ più schietto nell’esprimere il suo punto di vista: ”Sensualità e fascino. Eccitante”. E ancora: ”Fai sapere in quale giungla, che farò il Tarzan della situazione”. L’attrice è seguitissima sui social, dove racconta la sua vita a suon di scatti. (Continua a leggere dopo la foto)

Proprio qualche tempo fa l’attrice napoletana aveva condiviso un curioso particolare legato alla sua infanzia e a un preciso luogo che ha segnato la sua vita da bambina. Tramite un post su Instagram infatti, Serena Autieri aveva pubblicato un’immagine che la vedeva seduta su di una panchina di pietra molto antica, appoggiata ad un muro probabilmente all’interno di un edificio o di un palazzo storico di Napoli. (Continua a leggere dopo la foto)


 

L’attrice e cantante aveva svelato come su quella panchina di pietra da bambina era solita sedersi ed aspettare per lungo tempo sua madre che andava all’Ospedale delle bambole. Aveva commentato dicendo che certamente quando era piccola era solita usare scarpe più comode per andare in giro e sedersi su quella panchina che ad oggi rievoca tantissimi ricordi nella mente della 43 enne napoletana reduce dall’ennesima stagione televisiva e teatrale di successo.

Il segreto di Chiara Nasti: “Non bevo acqua da 2 anni”. Bufera sui social