Altro che Festa della Mamma. Va a trovare di nascosto la figlia per farle una sorpresa ma una volta arrivata nel dormitorio dove alloggia ecco cosa succede… davvero imbarazzante!


 

Voleva fare una sorpresa alla figlia per il giorno della mamma, presentandosi senza preavviso nella stanza del dormitorio dove alloggia. Ma un imperdonabile errore trasforma la rimpatriata in famiglia in una gaffe clamorosa, che in tempi di social network non poteva ovviamente non finire sul web.

(Continua a leggere dopo la foto)



Come racconta il quotidiano Sun, Deanna Pilling aveva viaggio da New York fino lla Utha State University per andare a trovare sua figlia McKenna, 18 anni. Una volta arrivata lì, visto che la ragazza non si trovava in quel momento nella sua stanza, la geniale idea: infilarsi dentro il suo letto e scattarsi un selfie.


“Guarda dove sono! E tu?” scrive Deann, 57 anna. McKenna, però, non riconoscendo la camera le risponde “Dove?”. A quel punto l’equivoco inizia a venire a galla. La madre capisce di trovarsi nel luogo sbagliato, per fortuna senza inquilini all’interno, e fugge di corsa prima di essere scoperta.


 

Ovviamente la giovane non le ha risparmiato la gogna mediatica, raccontando l’accaduto su Twitter dove la storia ha totalizzato oltre 35mila “mi piace” e migliaia di condivisioni. La cosa divertente è che la maggior degli utenti che ha poi commentato il post non era in realtà troppo interessata all’accaduto quanto, piuttosto, alla bella mamma di McKenna. “Tua madre è single?” è la domanda che si legge più spesso. La ragazza, però, ha preferito sorvolare.

 

“Cosa ne pensi della mia vagina?”. Lei, vippissima, si fa uno scatto tra le gambe e lo invia senza pensarci su. Una gaffe incredibile che sta facendo il giro del mondo. Molto imbarazzante, non trovate? Ecco di chi parliamo