È stata un’icona indimenticabile degli anni Ottanta, soprattutto per i maschietti. Oggi, ecco com’è diventata la mitica Sabrina Salerno. Ci avreste mai scommesso?


 

A scoprirla era stato Claudio Cecchetto, che l’aveva lanciata. Negli anni ’80 era diventata una vera e propria celebrità, scatenata cantante e protagonista di spettacoli televisivi rimasti nel cuore degli italiani. Lei, Sabrina Salerno, ha appena compiuto 48 anni. Ecco come è diventata oggi.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

Classe 1968, nata a Genova ma di fatto veneta d’adozione, era riuscita a ottenere il successo grazie ad album come Sabrina, Super e Over The Pop e i singoli Sexy Girl e l’indimenticabile Boys (Summertime Love), che raggiunse la terza posizione della classifica britannica (prima italiana a raggiungere tale risultato all’estero). I maschietti ricordano con affetto sopratutto il video della canzone, che la vedeva ballare in acqua mostrando alle telecamere il seno particolarmente generoso.






Immagini in realtà ancora adesso molto attuali, considerando il suo strepitoso fisico condiviso su Instagram nonostante i quasi cinquant’anni ormai alle spalle. Oggi, Sabrina vive tranquilla e serena a Mogliano Veneto con suo marito, un imprenditore veneto, e il figlio. I nuovi scatti in bikini hanno subito scatenato il web, pronto a rendere omaggio a una delle sue icone immortali. “Sei sempre stupenda, una dea” scrive uno dei tanti fan entusiasti. Altri si sono spinti più in là, lanciandosi in ardite proposte. Quelle, però, non possiamo proprio riportarle.

 

Insieme a Jo Squillo si scatenava sul palco cantando “siamo donne, oltre le gambe c’è più”. Sabrina Salerno era l’icona sexy degli anni ’80, ma che fine ha fatto? Oggi la ritroviamo così: ecco cosa fa e com’è diventata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it