“Selvaggia Lucarelli sei una pu*****!” una scritta enorme, tutti contro la showgirl. Ecco il perché di quella frase offensiva. E tra i fan divampa la polemica


 

Non sono passate davvero inosservate le parole pronunciate da Selvaggia Lucarelli sulla città di Gela, che l’opinionista aveva recentemente visitato senza però rimanerne entusiasta. Commenti che evidentemente hanno lasciato il segno nell’animo degli abitanti, pronti a replicare a modo loro.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

La squadra di calcio del comune siciliano ha infatti conquistato la promozione in Serie D, ma a fare notizia è più che altro lo striscione esposto nella curva Boscaglia dai tifosi proprio contro la Lucarelli, conduttrice radiofonica e giudice nella trasmissione Ballando con le stelle. Il motivo? Una frase pronunciata nel corso della trasmissione Stanza Selvaggia. Mentre parlava di mete turistiche da visitare con un’ascoltatrice, la blogger ha detto “Gela non è proprio bellissima“, ironizzando sulla sua appetibilità agli occhi di un turista.


 

I tifosi hanno così risposto srotolando un lungo cartello con scritto sopra “Selvaggia Lucarelli putt***, Gela non si discute si ama“. Una frase molto forte, che ha subito fatto il giro del web arrivando alla diretta interessata, che una volta letti gli insulti a lei rivolti ha a sua volta replicato con una frase sul proprio profilo: “In radio giorni fa ho detto ‘Gela non è bellissima’ e la curva del Gela ha risposto così. Che brutto mondo”.

 

“Ballando con le stelle, il veleno continua. Asia Argento non ha proprio digerito le parole di Selvaggia Lucarelli e le risponde con un sonoro schiaffo morale. Ecco cosa le ha detto questa volta… (spietata)