Nadia Toffa choc: “Le cure potrebbero non bastare”


Nadia Toffa, la situazione del tumore non migliora. Da quando Nadia Toffa ha annunciato poco più di un anno fa, in diretta durante Le Iene, di avere un tumore, ha sempre tenuto i fan aggiornati sulla sua condizione. Se la Toffa ha deciso di parlarne apertamente è per esorcizzare la malattia e per non sentirsi diversa, ma anche per far sentire meno soli gli altri malati. Mostrando il suo coraggio e il suo sorriso, la giornalista sta facendo del bene a tanti malati.

Per il tumore, come ha ricordato Nadia Toffa di recente, non esiste cura sicura e definitiva: ai malati non resta altra scelta che affidarsi alla scienza che, fortunatamente ha fatto moltissimi passi avanti. Dopo aver passato la vigilia di Natale a fare la chemioterapia, anche nel giorno dell’Epifania la Toffa era in ospedale, sempre per la chemioterapia. “Buongiorno ragazzi cari. La mattinata inizia con un’altra chemioterapia” ha scritto Nadia Toffa su Instagram postando una foto che la ritrae in ospedale. Continua a leggere dopo la foto




“A chi sostiene che spettacolarizzo la malattia rispondo ‘magari fosse finzione; è invece solo una cruda e terribile realtà’. A chi dice che faccio pubblicità alla chemioterapia rispondo ‘sì, e la faccio anche col sorriso dato che grazie alla scienza è l’unica cura che abbiamo insieme alla radioterapia per sconfiggere il cancro’’’, ha scritto la iena che qualche tempo fa è stata accusata da un follower di farsi pubblicità attraverso la sua malattia. Continua a leggere dopo la foto




Così Nadia si è sentita in dovere di dire la sua sul tumore: “Basta vedere il tumore come un tabù! Gli ospedali sono pieni di persone malate, anche nei reparti dei bambini. Diffidate dai cialtroni e affidatevi alla medicina ufficiale. Il tutto aspettando con paura il prossimo controllo perché non è detto che le cure funzionino. Staremo a vedere”. La frase “Non è detto che le cure funzionino” ha messo ovviamente in allarme i fan. Anche lei ha paura di non farcela, ma non molla. E il suo coraggio è ammirevole. Continua a leggere dopo la foto


https://www.instagram.com/p/BsU8B7Ohxj6/?utm_source=ig_embed

 


Comunque Nadia non perde il buonumore e prende le critiche, anche quelle più feroci, con ironia e risponde sempre in modo garbato. “A chi mi vuole morta invece dico che c’è qualcuno molto più in alto di noi che decide per noi; e io rispetterò il Suo disegno per me, come chiunque altro. Viva la vita sempre! e buona giornata a tutti. Con affetto infinito. In ospedale fa caldo lo so, ma io sono super freddolosa, per quello indosso un maglione praticamente da alta montagna”. Si merita tutto il meglio.

“Disperazione inimmaginabile”. Nadia Toffa, il suo dolore sui social