Nadia Toffa attaccata sui social: ”Con la storia del cancro hai rotto”


Nadia Toffa si mostra più forte anche degli haters. Bersagliata per le sue foto e il suo “diario” pubblico in cui, tramite i social, condivide con i fan la dura lotta contro il cancro, la giornalista e conduttrice de Le Iene anche questa volta è finita nell’occhio de ciclone. Dopo la diagnosi, avvenuta lo scorso anno dopo un malore, Nadia aveva gioito per la ripresa.

Ma sono bastati pochi mesi per tornare nell’incubo. Nadia ha capito di aver parlato troppo presto: le cure sono riprese e lei non ha esitato a mostrarsi fragile, tornano a parlare del suo male. La giornalista ha parlato accettazione, anche dell’eventualità di morire. Ha parlato di “dono”, una parola forte, che è stata criticata da tantissime persone. La conduttrice de Le Iene ha postato una foto in compagnia della sua cagnolina Totò e le critiche sono arrivate nel giro di pochissimi minuti dalla pubblicazione dello scatto. (Continua a leggere dopo la foto)




“Ieri sera a casa con la mia Totó. Elegantissime tutte e due e rigorosamente con qualcosa di rosso che porta fortuna, nell’attesa di stasera che sarà l’ultimo giorno dell’anno….noi ci portiamo avanti. Per me scarpe rosse, lei cappottino e che questo 2019 vi porti ciò che più desiderate. Il mio desiderio è facile da intuire. Voi come festeggerete stasera?Un abbraccio e buona giornata a tutti”. Questo il post apparso sulla sua pagina ufficiale. Anche un modo per rispondere a tutti gli haters che hanno commentato in maniera negativa e, talvolta, senza troppi fronzoli, la scelta della conduttrice di raccontare la sua battaglia. (Continua a leggere dopo la foto)




Tra i commenti al veleno è saltato agli occhi di Nadia e dei suoi fan questo: ”Hai rotto…sai quante persone muoiono ogni giorno. Cosa hai di diverso da tutte le persone che hanno il cancro. Tienitelo per te che sta storia ha rotto”. Parole dure a cui Nadia ha risposto a tono ”Questo è il tuo rispetto per chi è malato e soffre? Spero tu non sia genitore o educatore. Che paura fai. Scusami se ho il cancro. Mea culpa”. A mandare su tutte le furie i commentatori da tastiera era stato anche il post apparso alla vigilia di Natale in cui, dal letto di ospedale, Nadia Toffa comunicava a tutti l’inizio dell’ennesima seduta di terapie. (Continua a leggere dopo la foto)


 


“Basta con questa storia del cancro, hai rotto”, oppure, “Ti stai facendo solo pubblicità”. ”Sono all’ospedale per fare la chemioterapia – aveva scritto – Un Grazie infinito ai medici e agli infermieri che sono qui con noi malati. Buon Natale a tutti”. ”Hai ricevuto il tuo dono, il cancro”, aveva scritto una donna facendo riferimento proprio alla parola che la conduttrice aveva utilizzato tempo fa, parlando della malattia. Una frase piena di rabbia, nel commenti si leggeva infatti che la donna, proprio a causa di un tumore, ha perso padre e marito. Nadia aveva replicato con queste parole: ”Mi dispiace assai. Se avessi potuto scegliere, non lo avrei voluto. Il cancro è un mostro e lo sappiamo tutti. Ti auguro un buon Natale”.

“Si vede che stai morendo, è inutile”. Nadia Toffa, su Instagram il commento choc