“Mi vuoi sposare?”. Lei dice sì ma un attimo dopo il panico: che fine fa l’anello (e che succede)


La proposta di matrimonio più goffa di sempre. Ah, l’emozione! Rovinato il momento più bello, che si trasforma in un incubo anche se poi, per fortuna, arriva il lieto fine. Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di una coppia che arriva dal Regno Unito e che presto convolerà a nozze. Lui, John, aveva organizzato tutto nei minimi dettagli. Aveva scelto “Times Square” a New York per proporre alla sua fidanzata Daniella di sposarlo e magari prima del momento fatidico dell’inginocchiamento ai suoi piedi con l’anello in mano ha provato e riprovato quella scena più volte perché tutto doveva essere perfetto.

Quantomeno filare liscio, ma non è stato così. O meglio, la proposta è andata bene: John si è messo in ginocchio davanti a Daniella e le ha fatto la domanda di rito a cui lei ha risposto subito “sì”. L’imprevisto è arrivato dopo qualche secondo, quando lei ha aperto la mano ma l’anello è caduto nella griglia sul marciapiede. Panico. (Continua dopo la foto)




Come mostra il filmato registrato dalle telecamere di sicurezza e poi pubblicato sulla pagina Facebook del dipartimento di polizia di New York, i due futuri sposini cercano invano di recuperare il gioiello. Prima si accovaccia lui, poi lei ed entrambi iniziano a guardare attraverso la grata sulla strada attraverso cui è scivolato l’anello che avrebbe dovuto stare già al dito di Daniella. (Continua dopo la foto)



Niente da fare: l’anello è irrecuperabile. Almeno per loro che, finita la vacanza, sono tornati in Gran Bretagna senza il solitario. Ma nel frattempo gli agenti sono riusciti a recuperarlo e hanno condiviso sui social network il filmato girato dalla telecamere di sicurezza di Times Square. In sostanza hanno chiesto aiuto al popolo della rete per rintracciare la coppia un po’ maldestra ma anche parecchio sfortunata (Continua dopo foto e post)


 


“I nostri agenti hanno lavorato duramente per recuperare l’anello e vorremmo restituirlo alla coppia felice. Potete aiutarci a trovarli?”. Beh, grazie alle numerose condivisioni del post, ci sono riusciti. Che potenza la rete: dopo qualche giorno la polizia di New York è riuscita a rintracciare la coppia. “Stiamo organizzando l’invio dell’anello”, hanno fatto sapere gli agenti. Poi è arrivata l’immagine dell’”Happy ending”: una foto di John e Daniella sorridenti, con lei che mostra il solitario all’anulare sinistro.

Amanda Knox si sposa: ecco il video dell’originale proposta di matrimonio