Ora Mariah Carey la canzone di Natale la canta coi figli: più visti? Video virale


Manca ancora un po’ alle feste, ma il clima natalizio si comincia già a respirare nelle piazze, in tv, nei negozi e a casa propria (perché scommettiamo che parecchi non hanno aspettato l’8 dicembre per fare l’albero). Ma che Natale è senza uno dei grandi classici della musica, come ‘All I want for Christmas is you’ di Mariah Carey? Era il 1994 quando la cantante, oggi 48enne, lanciava quella che è presto diventata una hit natalizia internazionale e ancora oggi, dopo tanti anni, anche volendo è impossibile non ascoltare la voce di Mariah con le campanelle in sottofondo in un negozio o in un locale.

Il brano simbolo del Natale è stato scritto dalla cantante e dal compositore Walter Afanasieff e pubblicato dalla Columbia Records precisamente il 1 novembre del 1994 come singolo di lancio dal quarto album della popstar, “Merry Christmas”, dedicato completamente alle feste di fine anno. La canzone ha subito raggiunto un incredibile successo e ogni anno rientra nelle classifiche musicali mondiali tra dicembre e gennaio. (Continua dopo la foto)




Curiosità: sapete quanto guadagna ogni anno Mariah, senza muovere un dito, soltanto dai diritti di tutte le volte che la canzone viene suonata in giro per il mondo nel periodo delle feste? Secondo il Telegraph, ben 500 mila euro. Avete letto bene: mezzo milione di euro l’anno soltanto per i diritti. Beh, per il Natale 2018 Mariah, che nel corso della sua carriera l’ha cantata con tanti artisti di fama mondiale (un nome su tutti, a proposito di canzoni natalizie: Michael Bublè), ha deciso di riproporla con due coristi d’eccezione. (Continua dopo la foto)



Con i figli Moroccan e Monroe. I gemelli, un maschio e una femmina, sono nati nel 2011 dall’amore con il rapper e produttore Nick Cannon che la cantante ha sposato in seconde nozze nel 2008 e da cui ha divorziato ufficialmente 8 anni dopo. I gemelli, soprannominati Dem Babies, sono la sua “ragione di vita” e a loro ha dedicato il brano ‘Supernatural’ dove si sente anche la loro vocina (avevano 2 anni all’epoca). (Continua dopo foto e post)


 


Sono cresciuti. Hanno 7 anni adesso e Monroe è la sua “mini-me”, come ama definirla. Il video di questa versione speciale di ‘All I want for Christmas is you’, girato in auto, con i piccoli seduti nel sedile posteriore, è diventato subito virale in rete. Nel giro di un paio di giorni il filmato ha raggiunto quasi un milione di visualizzazioni solo sul profilo Instagram della Carey. I commenti? Infiniti.

Dietro le quinte del potere Business.it

Dimenticate questa Mariah Carey. A 48 anni si è operata: adesso è cosi (sbam)