“Ecco come morirai”. Arriva l’App che predice il futuro (usando un calcolo scientifico). Ve la sentite di provare?


 

Prima o poi tocca a tutti, si dice. Ma come? Come lasceremo questo mondo? Le perifrasi sono tante quanti i modi di morire, almeno secondo l’esperto Nathan Yau, che ha creato un sistema in grado di simulare come passeremo a miglior vita. ‘How You Will Die’ è uno strumento realizzato usando informazioni reali dalle morti certificate in America dal 1999 al 2014.

(continua dopo la foto)



 

Inserendo l’età, il sesso e l’etnia, il grafico caricato su flowingdata.com riprodurrà le cause più probabili di morte con le relative percentuali. “I colori – si legge nella presentazione del diagramma – corrispondono alle cause di morte, e le barre a destra tratteggiano le probabilità”. I dati cambiano a seconda dell’età in cui scegliamo di trapassare. “Se si muore in giovane età, sarà probabilmente a causa di fattori esterni, mentre se si passano gli 80 anni, ci sarà più del 40% di possibilità che accada per problemi circolatori”.

 

Caffeinanews by Adnkronos

(www.adnkronos.it)

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco com’è facile morire colpiti da un fulmine. Ci è arrivato addosso come una bomba e…”