”Se arrivo a 100 mi piace entro tre giorni smetto di fumare”. La richiesta (che potrebbe sembrare innocua) genera l’indignazione del web. Il motivo? Vi lascerà senza parole…


 

”Se arrivo a 100 like smetto di fumare”. Potrebbe essere un post scritto da una persona comune, ma così non è. La ”promessa” ha suscitato sdegno e critiche da parte degli utenti del social per un motivo specifico: a scriverlo è stata una donna incinta al quinto mese. L’utente, di cui non si conosce il nome, ha promesso che avrebbe smesso di fumare se il suo post fosse arrivato a 100 like.

(Continua a leggere dopo la foto)







La foto, ripresa e condivisa anche su altri social, ha generato l’indignazione. Il fumo, com’è noto ormai da diversi anni, è nocivo per il feto e per la mamma durante la gravidanza e potrebbe avere effetti devastanti, gravissimi, talvolta mortali, sul nascituro. Il fatto che una donna (le generalità non sono state rese note) giochi su un argomento tanto importante sui social ha scatenato le ire di molti.

Aveva cominciato a fumare la sigaretta elettronica per togliersi il vizio, ma si è rotta e il liquido gli è finito in gola. Ecco le devastanti conseguenze

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it