A vederlo così, sereno e addormentato, sembra un orso come tutti gli altri. Quello che non potete immaginare è cosa si nasconde al suo interno. Un “segreto” che vi lascerà a bocca aperta…


 

Il sacco a pelo, da sempre, è sinonimo di spensieratezza, di avventura, di viaggio. Una sensazione di libertà assoluta che si prova soltanto accampandosi sotto le stelle, in mezzo al deserto, su una spiaggia dopo un falò. Per farci sentire ancor più al sicuro, ecco così arrivare un nuovo modello decisamente originale.

(Continua a leggere dopo la foto)








Per vacanze d’avventura o anche solo per week end romantici in tenda, dormire in un sacco a pelo può essere molto più accogliente e confortevole di quel che si possa pensare nell’immaginario collettivo. E da oggi lo è ancora di più grazie ad un sacco a pelo a forma di orso che vi farà avere sonni davvero protetti. L’ha ideato l’artista giapponese Eiko Ishizawa ispirandosi a Bruno, l’orso che un po’ di tempo fa aveva causato problemi sulle Alpi italiane finendo per essere abbattuto.

Ecco allora che con The Great Sleeping Bear, il sacco a pelo a forma di orso, potrete contare su sonni beati. Magari non proprio un vero letargo, ma comunque un rifugio morbido e caldo, all’interno del quale potrete stendervi e dormire serenamente. Ogni sacco a pelo ad orso, come proprio la specie animale, è in edizione limitata perché viene cucito a mano personalmente dall’artista giapponese. Ogni orso viene numerato e viene prodotto solo se richiesto dal cliente direttamente all’artista sul suo sito. Per questo motivo il costo per l’originale sacco a pelo non è economico: per averlo dovrete infatti sborsare la bellezza di 2.350 dollari, ma una volta all’interno dell’orso potrete essere certi di dormire senza che nessuno vi disturbi. 

”Quel morso dello squalo mi ha salvato la vita”, quello che hanno trovato i medici è davvero incredibile…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it