L’amore quando finisce l’amore, lettera aperta alla mia ex moglie




Ad essere sinceri, è stato surreale. Quando abbiamo preso questa decisione alcuni mesi fa, mi sentivo come se mi fosse cascato il mondo addosso. Ero spaventato al pensiero di come sarebbe stata la mia vita senza di te. Ma ora che sono qui tutto sembra più superabile. Ho letto un proverbio tedesco una volta che dice, “La paura rende il lupo più grande di quel che non sia”. Ed io ero profondamente spaventato all’idea di vivere senza di te. Sei stata il punto fermo della mia vita per così tanto tempo. Più a lungo di qualsiasi altra persona sulla faccia della terra. Sei la voce nella mia testa. Ti devo così tanto per questi ultimi 20 anni. Così, ho pensato di scriverti alcune cose oggi che entriamo in una nuova e diversa relazione. So che è strano farlo proprio oggi, ma la vita fugge via e non c’è più tempo per lasciare inespresse le parole giuste. Perciò, lascia che condivida alcuni dei pensieri e dei sentimenti che provo oggi per te…

Vuoi continuare a leggerla su l’Huffington Post? clicca qui