“Se fosse viva, oggi Lady D sarebbe così”. Colpo al cuore: le foto. Aveva solo 36 anni la mamma di William e Harry quando il tempo si è fermato per sempre. E a luglio avrebbe spento 58 candeline…


Kate Middleton, la moglie di William d’Inghilterra, è un’icona di stile e di eleganza; Meghan Markle, nel frattempo, sta conquistando sempre più consensi. Ma nessuna delle due, probabilmente, riuscirà mai a eguagliare Lady Diana. Unica, inimitabile, irraggiungibile. Forte e fragile allo stesso tempo, col cuore buono. E poi perfetta in tutte le sue imperfezioni, con una classe innata e senza tempo che si rimpiange anche oggi. Sarebbero andate d’accordo Lady D e le nuore, se solo quest’ultime avessero avuto la possibilità di conoscerla? Sicuramente. Ma la mamma di William e Harry non c’è più da più da vent’anni, nonostante abbia lasciato un segno incancellabile e non solo per loro.

Per il Regno Unito tutto. Strappata alla vita a soli 36 anni in quel maledetto 31 agosto 1997, in quel maledetto tunnel del Pont de l’Alma a Parigi. Un incidente stradale terribile in cui hanno trovato la morte anche Dodi Al Fayed e Henry Paul, il capo della sicurezza dell’hotel Ritz che era alla guida dell’auto. Unico sopravvissuto allo schianto Trevor Rees-Jones, membro della squadra di sicurezza privata della famiglia Al Fayed. (Continua dopo la foto) 



È notizia recente che la direzione di Harrod’s, i grandi magazzini della capitale britannica, hanno deciso di smantellare il tempietto in onore di Diana e Dodi che da poco tempo dopo la loro morte si trovava nel seminterrato. Un memoriale che aveva voluto fortemente Al Fayed senior, all’epoca proprietario di Harrod’s, e che era articolato attorno a una statua in bronzo di Diana e Dodi che si tengono per mano e ballano su una spiaggia sotto le ali di un gabbiano. Ancora, includeva anche un bicchiere con il rossetto di Diana, che apparentemente risale all’ultima sera che trascorsero insieme al Ritz e l’anello di fidanzamento che Dodi aveva acquistato per l’amatissima principessa del Galles. “A Harrods siamo orgogliosi di aver avuto un ruolo nel onorare la vita della principessa del Galles e di Dodi Fayed – ha spiegato Michael Ward, il direttore generale dei grandi magazzini – Abbiamo accolto migliaia di persone da tutto il mondo venute a visitare il memoriale”. (Continua dopo le foto)



 

Con l’annuncio di una statua ufficiale in onore di Diana a Kensington Palace, ha poi aggiunto che “è arrivato il momento di voltare pagina”. Attraverso un comunicato stampa, poi, la famiglia Al Fayed ha ringraziato la direzione di aver tenuto il memoriale finora. Di domande senza risposta ce ne sono un’infinità. Tipo: come sarebbe adesso, anno 2018, la vita della principessa triste, al secolo Diana Spencer? E come sarebbe Lady Diana oggi, se fosse ancora viva?

Aveva solo 36 anni quando il tempo si è fermato per sempre ma a questo secondo quesito ha provato a rispondere il team di GreatSeniorLiving che, come riporta Gioia, per celebrare alcune icone della cultura pop, tra cui ovviamente figura anche Lady D, ha giocato con Photoshop e immaginato come sarebbe diventata. Le foto che vedete qui sopra sono il risultato. Oggi, per la cronaca, Diana Spencer avrebbe avuto quasi 58 anni. E sarebbe stata sicuramente in fibrillazione per il matrimonio del suo secondogenito. Che peccato…

“Il sesso tra me e Carlo era così”. Lady D, dopo 25 anni spuntano rivelazioni imbarazzanti sulla vita intima dell’amata principessa. “C’era una cosa che proprio non sapeva fare…”