”Mamma che budellona flaccida”. Dopo anni di sacrifici e interventi, dimagrisce 100 chili ed è felice del nuovo corpo. Gli altri, però, non smettono di prenderla in giro per la pelle in eccesso che le è rimasta. Ma Jacqueline ha deciso di reagire (nel migliore dei modi). Complimenti!


Si chiama Jacqueline Adan, vive a San Francisco, ha 30 anni, e prima era una donna obesa. Era fissata con il cibo che, per lei, era una vera e propria droga. A un certo punto, un po’ per motivi estetici, un po’ per motivi di salute, Jacqueline decide di mettersi a dieta e cambiare aspetto. Con l’impegno, si sa, si ottiene tutto e la ragazza, dopo diete rigorose e un bel po’ di attività fisica riesce a dimagrire. Ma tutto questo non basta ed è costretta a sottoporsi a una serie di interventi chirurgici. Alla fine del suo ‘’percorso dimagrante’’ ha 100 chili in meno e, da un certo punto di vista, è molto felice. Dall’altro, però, non lo è: i dimagrimenti eccessivi, si sa, hanno degli effetti collaterali. Per esempio la pelle in eccesso. Vi rendete conto di cosa significhi svuotare un corpo da 100 chili di grasso? È normale, poi, avere la pelle che cade da tutte le parti. Jacqueline, forse, non aveva pensato a questo effetto collaterale e, dopo gli interventi, si ritrova con un corpo magro che, però, non le piace per niente. O meglio: è molto fiera dei risultati che ha raggiunto ma sogna un corpo diverso. Continua a leggere dopo la foto   







Anche perché la prendono in giro per quella pelle cadente. La donna, soddisfatta comunque dei progressi fatti, posta le sue foto su Instagram dove alcuni follower crudeli hanno iniziato a deriderla per quella pelle che le penzola da tutte le parti. Ma Jacqueline, che crede fermamente che una persona non vada giudicata solo per il suo aspetto fisico, ha risposto per le rime a chi l’ha derisa. Dopo aver postato una foto dove la sua pelle flaccida è bella evidente ha scritto: “Eravamo in vacanza in Messico qualche settimana fa quando per la prima volta ho indossato un costume da bagno, era da tantissimo tempo che non lo indossavo senza coprirmi – ha scritto -. Ero nervosa di togliere il copricostume e andare in piscina o camminare in spiaggia. Mi sentivo come la stessa vecchia ragazza grassa”. Continua a leggere dopo le foto








 

“Ma poi è successo. Una coppia seduta in piscina ha iniziato a ridere, a indicarmi e a prendersi gioco di me non appena l’ho tolto. Quindi, cosa ho fatto? Ho preso un profondo respiro, ho sorriso e sono entrata in piscina. È stato un grande momento per me. Ero cambiata. Non ero più la stessa ragazza. Sì, avevo sempre la pelle in eccesso, e forse mi sentivo sempre insicura e sì, venivo ancora presa in giro. A essere onesti, sì, questo mi destabilizzava. Ma non voglio più che persone del genere abbiano un simile impatto su di me!”. Brava! Questo sì che è parlare. Ormai è determinata a non farsi condizionare: gli altri parlano a vanvera senza sapere quale storia si nasconde dietro ognuno. È inutile e deleterio dare loro retta. I followers sembrano aver apprezzato la sua lezione e speriamo che d’ora in avanti prendano ispirazione da lei.

”Sono cicciona”. Sempre al top della forma, con un fisico ”illegale”, Belen Rodriguez ammette di essere ingrassata postando una foto davanti allo specchio. Ma il web reagisce male a quello scatto e la bella showgirl viene presto ”demolita”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it