”Il mio cuore ha smesso di battere”. È in cameretta a rilassarsi un po’ dopo aver fatto le pulizie e, mentre è sdraiata sul letto, nota qualcosa che la terrorizza. Allora, per non sentirsi sola, immortala la scena e pubblica tutto in rete. Succede di tutto


Era nella sua cameretta nello Yorkshire a pensare, era stanca ma felice dopo le pulizie stagionali e si stava godendo un po’ di relax, ma, d’improvviso, alza gli occhi e vede uno spettacolo spaventoso che la terrorizza. Lydia, allora, prende il cellulare e fotografa ciò che vede e pubblica tutto su Twitter. Gli utenti del social restano sconcertati quando vedono quel ragno enorme accompagnato da un esercito di ragneti nell’angolo del soffitto della camera della ragazza. Come la 19enne sottolinea su Twitter, non aveva mai notato la presenza di quei ragni dal momento che prima, quell’angolo, era coperto da alcuni scaffali che sono stati tolti da poco. La ragazza è talmente scioccata che per scherzo scrive che sarebbe persino disposta a bruciare la sua camera dopo quella visione. L’immagine viene ritwittata più di 2.500 volte e riceve oltre 4.300 like e tantissimi commenti di utenti di tutto il mondo. ‘’Il mio cuore ha smesso di battere quando ho visto quella roba’’ scrive uno. Qualcuno, per fortuna, ci scherza su e fa un po’ di ironia: ‘’Faresti meglio a far pagare l’affitto ai tuoi coinquilini”, scrive con simpatia. Continua a leggere dopo la foto








‘’Manda a fuoco la casa’’ le suggerisce Angela. Ragni di questo tipo hanno letteralmente invaso le case degli inglesi nell’ultimo periodo. Si tratta di ragni che possono raggiungere una lunghezza di 12 centimetri: sono ragni che si nascondono in casa per tutto l’anno ma escono fuori solo alla fine dell’estate. Gli esperti spiegano che escono allo scoperto solo alla fine dell’estate perché è in questo periodo che si riproducono. ‘’I maschi – spiegano gli esperti – escono da tutti gli oggetti in legno in questa stagione alla ricerca di qualche femmina. Si nascondono in casa per tutto l’anno (sotto il pavimento, nella mansarde, nel sottotetto) e, quando iniziano ad abitare una casa, non la lasciano più’’. E questo sì che è terribile. Continua a leggere dopo le foto





 

‘’Se li vedi una volta – proseguono gli esperti – sappi che sarà davvero difficile sbarazzarsene. Possono sparire per un certo periodo di tempo ma verranno presto sostituiti da altri ragni’’. Ma allora come ci si deve comportare se si scova una colonia di ragni in casa? La cosa migliore è coprirli. Della serie, lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Da sapere: i ragni preferiscono le superfici bianche: è lì che si mettono alla ricerca dei potenziali ‘’compagni’’. Ed ecco svelato il motivo per cui, molto spesso, si trovano in bagno. Vuoi evitare un’invasione di ragni? Gli esperti consigliano di spruzzare un deodorante da ambiente alla menta: quello è un odore che i ragni detestano. Passare l’aspirapolvere frequentemente aiuta a rimuovere le tracce di ragnatela. Se non ci sono ragnatele, non ci sono insetti impigliati in esse e i ragni restano a bocca asciutta.

Si presenta al funerale di un bambino vestito da Uomo Ragno. Un pazzo? Scopritelo voi… Un gesto bellissimo che ha commosso proprio tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it