“Abbiamo chiamato le forze dell’ordine”. Ruben e Francesca di Temptation Island, quando è troppo è troppo. Dalla prima puntata il popolo della rete si è accanito su questa coppia e ora la goccia che ha fatto traboccare il vaso


 

Che Ruben e Francesca siano la coppia più chiacchierata di questa edizione di Temptation Island è fuori discussione. Dall’inizio il pubblico e il popolo della rete hanno preso a cuore la situazione di questa coppia che, almeno al villaggio, sembrava più che traballante. Lei, Francesca, piena di rancore e così schietta da insultare pesantemente il fidanzato davanti a mezza Italia; lui, Ruben, pacato ed educatissimo, è parso subito una vittima, dal momento che continuava a incassare. Al falò finale, però, ha stupito tutti quando l’ha piantata in asso. Sì, finito il reality sono tornati insieme: lui le ha dato un’altra possibilità e lei è sembrata seriamente pentita di quell’atteggiamento avuto di fronte alle telecamere. Ora che Temptation è alle spalle, però, i pettegolezzi e le critiche continuano a invadere il mondo dei social. Come l’ultimo gossip, prontamente smentito dai diretti interessati, secondo cui la coppia si sarebbe rifiutata di pagare il conto di un ristorante con la scusa di essere famosi. Sono piovuti insulti pesantissimi quando è uscita questa ‘notizia’ e adesso il proprietario del ristorante in questione rischia una denuncia. (Continua dopo la foto)








Ma non è mica finita qui. Sul web gli utenti continuano a inveire contro questa coppia, al punto da costringerla a chiamare le forze dell’ordine. Sì, avete letto bene: la situazione deve essere decisamente sfuggita di mano agli haters. Lo fa sapere su Instagram Stories la sorella di Francesca. La coppia più discussa di Temptation Island 2017, adesso, ha deciso di prendere misure legali contro chi continua a infangare i loro nomi. Spiega, allora, sui social la sorella di Francesca: “Ci siamo appellati alle forze dell’ordine con l’intento di fermare quelle persone che, senza controllo, andando ben oltre la semplice espressione di un giudizio, hanno inventato assurdità senza senso (come ad esempio il fatto che non volessero pagare al ristorante perché si sentono vip) e insultato senza un minimo di ritegno”. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Nelle ultime settimane, addirittura prima che finisse il reality, Ruben era già intervenuto per calmare gli animi e difendere la sua fidanzata da attacchi e offese davvero pesanti, ma forse mai avrebbe immaginato di ricevere addirittura minacce di morte: “Sono arrivati addirittura a minacciarli di morte come se fossero due assassini – prosegue ancora la sorella di Francesca -Gruppi di persone che con accanimento offendevano l’aspetto fisico, scrivevano imprecazioni di ogni genere e addirittura facevano intimidazioni (promesse di farle del male durante gli eventi a cui dovranno partecipare). Tutto questo perché lei ha ‘offeso’ il suo fidanzato e si è posta, spesso, in modo non simpatico (anche se tutto ciò è opinabile). Dovevamo fermare questo scempio in qualche modo e così stiamo agendo”. Sì, la situazione è davvero sfuggita di mano ai detrattori.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it