Chiara Ferragni, mai look è stato più bersagliato. A Taormina con Fedez fa uno scivolone clamoroso per i fan che, inutile dirlo, colgono al volo l’occasione per ‘massacrarla’. Ecco l’abito (e non solo) dello scandalo


 

Della serie anche la fashion blogger italiana più seguita, pagata e amata del mondo cade su una buccia di banana. Chiara Ferragni, ma come ti sei conciata? Questo, senza scendere troppo nella volgarità, è il grido (quasi) unanime che si è levato sotto a uno degli ultimi post della fidanzata di Fedez. Che, va detto al di là delle simpatie, difficilmente riesce a essere eccessiva nonostante spesso indossi sottovesti, capi ‘vedo non vedo’ con lingerie in bella vista, scollature e spacchi vertiginosi, micro abitini super sexy che, su un’altra, apparirebbero subito volgari. A differenza di molte altre starlette e celebrities nostrane, ha il tratto fine Chiara, le va riconosciuto. Ed è così filiforme che sta bene con tutto. O quasi. Perché in questo caso, anche se duole dirlo, ha proprio sbagliato look. O meglio: tra i suoi numerosissimi fan c’è stato anche chi ha apprezzato quel vestito scelto per supportare il fidanzato a Taormina ma basta una scorsa veloce agli oltre duemila commenti per rendersi conto che la Ferragni questa volta ha toppato di brutto. E non solo con l’abito ma anche con le scarpe. (Continua a leggere dopo la foto)








L’abito incriminato ha scatenato un inferno sul suo profilo Instagram. Per chi mastica il linguaggio, si tratta di un vestito concettuale (forse troppo) firmato Celine. Un modello corto, bianco, che al posto della classica scollatura sul decollété ha un top con inserto ricamato in nero con effetto ‘vedo non vedo’ che crea una specie di motivo a cerchi concentrici che dal seno si estendono ai capezzoli. Come due ragnatele per capirci. E se già di per sé questo abito è molto particolare, per completare il tutto (e per scatenare gli hater) ecco che la fashion influencer di Cremona ha optato per un paio di ciabatte in pelle rivestite di pelo firmate Gucci. E non importa se in questi giorni, soprattutto al sud, dove si trovava lei, la colonnina di Mercurio era fissa sui 40 gradi all’ombra. (Continua dopo le foto e il post)





Taormina in Celine #TheBlondeSaladGoesToTaormina

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

 

“Scusa Chiara Ferragni ma spero ti abbiano dato un mucchio di soldi per vestirti così perché è davvero orribile le ciabatte con il pelo… d’estate”, le fa notare un’utente. E ancora: “Ma come ti sei conciata? Guarda che Carnevale è a febbraio!”; “Il problema vero non è lei che si veste in modo orribile – scrive un altro follower -, ma l’esercito di sciocchi che crede che questa rappresenti lo stile e l’eleganza italiana. Sfatiamo la falsa credenza del suicidio di massa e cominciamo a studiare antropologicamente il suicidio collettivo del buon gusto” e “E questa sarebbe una fashion blogger?”, taglia corto un altro. Poi, tra i numerosi commenti al vetriolo, la battuta su Madonna: “Te sta a cerca Madonna in Like a Virgin, rivuole il vestito”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it