“Stanno facendo sesso sul balcone”. In tre. Il terzetto di focosi amanti, preso da un irrefrenabile desiderio si è lanciato in performance di fronte a tutti. Sporcaccioni… ma anche parecchio sfortunati. Proprio sul più bello, l’imprevisto


Fanno sesso a tre sul balcone, ma l’esperienza da eccitante in pochi istanti si trasforma in drammatica per i tre avventurosi e soprattutto focosi amanti. Magari avrebbero dovuto allenarsi di più. Per fare certe acrobazie, bisogna avere il fisico giusto, e la libidine può giocare brutti scherzi. Un “lato del triangolo”, uno dei componenti del terzetto amoroso, due ragazze e un ragazzo, è precipitato. Poverino, proprio sul più bello, mentre stava raggiungendo l’orgasmo. Un altro si è rotto l’osso sacro. Di certo, una serata di sesso che non dimenticheranno presto, ma non per le ragioni che i tre si potevano immaginare. La piccante serata a tre era cominciata nel migliore dei modi, ma è finita proprio male e ha avuto come scenario un appartamento a Bad Breisig, in Germania, dove una delle due ragazze tedesche coinvolte è caduta dal balcone, proprio durante il culmine dell’amplesso. Secondo quanto raccontano le cronache, così come le riporta il tabloid britannico Mirror, la donna era appoggiata al balcone. A quanto pare si stava divertendo parecchio. Troppo. (Continua a leggere dopo la foto)







In preda a un fortissimo orgasmo, è caduta nel vuoto. A quel punto, la sua amica, letteralmente terrorizzata, si è subito precipitata giù per le scale, andandole in soccorso. Ma le è andata male. Perché è scivolata. Quando si dice la sfortuna. Per entrambe conseguenze sono state piuttosto serie. La ragazza che è precipitata dal balcone ha riportato diverse fratture alle gambe e ai piedi, la seconda, quella che è andata in soccorso, ha riportato infortuni all’osso sacro e al braccio. Di certo non è finita come i tre immaginavano. Ovviamente il loro compagno non è rimasto con le mani in mano. In preda al panico, nudo, ha iniziato a urlare e pure lui è sceso lungo le scale per aiutare le sfortunate compagne. Chiamando poi i soccorsi. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Ai medici, non senza un certo imbarazzo, ha dovuto raccontare cos’era accaduto in quell’appartamento. Per fortuna, le conseguenze non sono state così serie, le due donne se la caveranno. E tirato un sospiro di sollievo, i commenti e le battute si sono sprecati. L’argomento si presta. Un quotidiano del posto ha pure dato un suggerimento ai tre. Qualora dovesse venire di nuovo in mente di ritentare. Meglio provare, la prossima volta, prima d’avventurarsi. Altrimenti, c’è sempre il classico letto. Decisamente più sicuro. O anche il pavimento. Da lì, è davvero complicato riuscire a cadere. Più sicuro di quello c’è solo l’astinenza.

Una ragazza senza nulla indosso appesa a un balcone, sospesa pericolosamente nel vuoto. Attira l’attenzione di tutti, per poi finire sui giornali. Ecco cosa c’era (di terribile) dietro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it