Maicol Berti irriconoscibile, il cambiamento radicale dai tempi del Grande Fratello


I fan del Grande Fratello classico non possono aver dimenticato Maicol Berti. Anche perché è stato il primo inquilino gay della Casa più spiata d’Italia, quando la versione ‘Vip’ del reality non era nemmeno nei pensieri degli autori. Correva l’anno 2009, edizione numero 10. Alla fine vinse Mauro Marin ma tra i concorrenti che hanno lasciato il segno, Maicol merita un posto d’eccezione.

A distanza di anni da quell’avventura televisiva, intervistato da Blogo, l’ex gieffino coi capelli lunghi e liscissimi commentava così quell’esperienza nella Casa: “È stata una delle esperienze più belle della mia vita, lo rifarei sicuramente. Non so se rifarei, più che altro, il mio Grande Fratello, il nostro grande Fratello. Rimettermi in gioco con altre persone non sarebbe facile. Magari se me lo proponessero… però in questo preciso istante penso che non lo farei, soprattutto rinchiudermi dentro ad una casa per tre o quattro mesi”. (Continua a leggere dopo la foto)



All’epoca del suo ingresso, poi, il pubblico si divise tra chi apprezzava l’arrivo di un inquilino omosessuale dichiarato e chi, invece, storceva il naso: “Più che altro non accettavo le critiche da parte degli altri omosessuali, perché ‘non ero il gay della porta accanto’, non ero la persona da mettere in televisione. Non ero colui che rappresentava il mondo omosessuale ma, come ho sempre detto, non ho fatto il Grande Fratello per rappresentare il mondo gay, per me, per me stesso”, commentava sempre su Blogo Maicol. (Continua dopo le foto)



Sono passati quasi 8 anni dall’edizione del Grande Fratello con Maicol Berti che, come abbiamo già visto, oggi sembra un’altra persona. Ha cambiato look in maniera radicale: ha i capelli rasati adesso, la barba lunga e folta e diversi tatuaggi sul corpo. “Volevo cambiare e amo farlo nella mia vita – dice sempre nella stessa intervista – Il cambio più maschile è arrivato perché ho iniziato a rasare i capelli e far crescere la barba. Questa barba mi è piaciuta e poi… ho perso i capelli!”, ammette sorridendo. Ma oltre alle modifiche più evidenti, come barba, capelli e tattoo, Maicol ha raggiunto anche una nuova consapevolezza del suo corpo. Sì, è più muscoloso rispetto ai tempi del Grande Fratello, dove si distingueva invece per la corporatura esile. (Continua dopo le foto)

Ma è in una delle ultime foto social apparse sul suo profilo Instagram che questa sicurezza di sé è evidente. Lo scatto, udite udite, è quello di un nudo. Eccolo Maicol, ritratto senza veli e in bianco e nero mentre si appoggia la muro nascondendo così le parti intime. La didascalia, poi, è esplicativa: “C’è stato un tempo in cui io, del mio corpo mi vergognavo. Ci vuole coraggio per essere felici”, scrive sotto alla foto confidando così ai suoi numerosi follower (oltre 31mila, per la cronaca) il fatto che in passato non andasse fiero della sua fisicità. (continuna dopo le foto)

maicol berti

 

E bravo Maicol che ora è in pace con se stesso e non si vergogna più di mostrare il suo corpo. E chissà che non lo vedremo a settembre sul trono gay di Uomini e Donne. Lo scorso anno, lo ricorderete, aveva fatto una richiesta esplicita a Maria De Filippi ma il suo appello non era stato raccolto dalla signora di Canale 5. Ma magari quest’anno la De Filippi ci ripensa…

Che sia diventato uno speaker radiofonico, lo sapevamo già. Quel che invece non sapevamo di Fedro Francioni, il ”bonaccione” del Grande Fratello 3, è assai più importante. Resta, però, sempre il solito mistero