“Che schifo”. La vip era così orgogliosa di questa foto col pancione condivisa subito coi fan. Tanti però non hanno gradito e sono andati (molto) sul pesante. Una vergogna


 

“Non sembra reale, non so perché. Sto aspettando un figlio. Non ho seguito nessun corso pre-maternità. Non so cosa fare con un piccolo… Non ho seguito nessuna preparazione” , dice tradendo una felicità immensa a Vanity Fair, che non solo la intervista a pochi mesi dal suo primo parto, ma le dedica anche una copertina strepitosa. Una foto bellissima, realizzata dalla famosa Annie Leibovitz, in cui una delle sportive più forti del secolo posa in topless, con indosso un paio di slip e una catenina alla vita. All’interno del numero di Vanity originale che uscirà prossimamente, poi, una serie di scatti in cui la diva, in versione ‘dea della feritilità’, mostra il pancione. Orgogliosa di queste foto e soprattutto della cover a lei dedicata, ha subito twittato la prima pagina del magazine edizione americana ed è stato lì, su quella piattaforma social, che il web si è diviso. Ma prima, anche se lo avrete già intuito, meglio specificare che stiamo parlando di Serena Williams, la tennista, sorella di Venus, non a caso soprannominata ‘The Queen’, che è al quarto posto del ranking mondiale. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Appena Serena ha cinguettato l’immagine della prossima cover di Vanity, gli utenti si sono schierati in due fazioni: chi, come il nostro Francesco Facchinetti – che per la cronaca scrive “Tutta l’eleganza e la bellezza di una donna incinta. Bellissima la nuova copertina di Vanity Fair con Serena Williams” – apprezza lo scatto e chi, invece, lo trova poco gradevole. Anche se i commenti sono stati di tutt’altro tenore. Roba pesantissima del tipo: “Che schifo”, ma anche argomentata come “Ah, ora si scatena la corsa a dire quanto sia bella, femminile e sexy Serena Williams incinta in copertina su Vanity Fair. Ipocriti” e “Anche sforzandomi non riesco a trovare femminile Serena Williams. Potenza, atleticità, tutto quello che volete. Ma femmina no”. (Continua dopo le foto e i post)


 


 

 

Gusti a parte, usare parole del tipo ‘schifo’ e mettere nero su bianco pensieri come “anche no grazie…..e copritevi per favore…” è un po’ troppo, non credete? Nel servizio di Vanity, in ogni caso, la Williams racconta la sua prima esperienza della gravidanza. Dovrebbe partorire a settembre e ha scoperto di essere rimasta incinta soltanto alla vigilia degli Australian Open, Slam che poi la Williams ha vinto battendo in finale la sorella Venus: “Sentivo che gli ormoni stavano funzionando. Una mia amica mi ha suggerito di fare il test di gravidanza e quando l’ho scoperto ho dovuto rileggerlo più volte. Il mio cuore è letteralmente scoppiato”. Ma solo dopo aver eseguito altri 5 esami a casa ha comunicato la lieta notizia al suo fidanzato, Alexis Ohanian, il fondatore del social Reddit. Ora, ovvio, il tennis non è il suo primo pensiero e preferisce non darsi dei tempi per tornare sulla terra rossa ma, a quasi 36 anni, ammette: “Non penso ancora che la mia storia sia finita”.

“È incinta!” Posta questa foto su Instagram e i fan impazziscono: è la prima volta che mostra il suo pancino. Raggiante, annuncia anche il mese in cui nascerà il suo bambino. Un’altra mamma top in questo 2017