“Guardate il cappellino della regina Elisabetta, è o non è un messaggio in codice?”. Per il popolo dei social ‘quella’ scelta non può essere una coincidenza e così, proprio durante il discorso della sovrana, l’enigma diventa virale


 

La regina Elisabetta ha tenuto il Queen’s Speech, il tradizionale discorso dedicato all’inaugurazione della nuova sessione parlamentare e alla lettura del programma del governo per i mesi successivi. Si è svolto tutto a Westminster e in pieno rispetto di un cerimoniale secolare anche se, quest’anno, meno fastoso del solito. Dopo il ricovero in ospedale del consorte, il principe Filippo, la sovrana, riporta l’Ansa, è arrivata accompagnata dal principe Carlo, l’erede al trono, ed è stata accolta dalle note dell’inno nazionale. Il discorso è stato pronunciato alla presenza dei deputati della Camera dei Comuni e dei Lord, oltre che del governo di Theresa May al gran completo, per quanto non ancora sicuro della sua maggioranza. “La priorità per il Regno Unito è arrivare al migliore accordo per l’uscita dalla Ue”, ha affermato la regina nel discorso al Parlamento britannico, due giorni dopo l’apertura ufficiale del negoziato per la Brexit a Bruxelles. “I miei ministri sono impegnati a lavorare con il Parlamento, con le amministrazioni decentrate, le imprese e tutti gli altri soggetti interessati per costruire il più ampio consenso sul futuro del Paese al di fuori dell’Unione europea”, ha proseguito. (Continua a leggere dopo la foto)






Ma mentre Elisabetta II leggeva il testo del Queen’s Speech e chiariva i punti che il governo dovrà affrontare per uscire gradualmente dalla partnership con Bruxelles, il popolo dei social si concentrava su altro. Sull’outfit scelto dalla sovrana per l’occasione, nonostante l’argomento fosse più che serio e attuale. Occhi (e tastiere di pc e smartphone) puntati sul cappellino indossato dalla regina che, su Twitter e Facebook, ha dato vita a un enigma. Intanto, diciamolo subito, era dal 1974 che la regina doveva presentarsi senza corona in testa. Ma anche questo dettaglio, come l’assenza della parata militare e della processione in carrozza, era parte del protocollo volutamente minimal pensato per un momento così delicato all’interno degli equilibri politici del Paese, ma non è questo il punto. (Continua dopo le foto e il post)








 

Come detto, dunque, la sovrana ha rinunciato alla corona per uno dei suoi copricapi abbinati al vestito. Ed è su questo che il mondo social del Regno Unito ha iniziato a ragionare: “È una coincidenza che Sua Maestà, mentre leggeva un messaggio anti-Brexit abbia scelto un cappellino blu con le margherite gialle che richiama quindi i colori della bandiera UE?”, si legge a grandi linee. Già, quelle margherite blu, tono su tono, ma col pistillo giallo hanno subito fatto pensare ai simboli dell’Unione Europea. Un caso? Una coincidenza? Una mossa voluta? Quindi un messaggio in codice che la regina ha voluto inviare? Tutte domande che, chiaramente, rimangono senza risposta. Ma sono bastate a far diventare virale l’accostamento del primo piano della regina durante il Queen’s Speech e la bandiera della UE.

Avete mai notato le borse della regina Elisabetta? E quell’anello misterioso che ogni tanto sfiora con un dito? Forse non lo sapete, ma tutto ciò ha un significato ben preciso

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it