Derby in casa Bonucci. Il campione della Juventus Leonardo allo stadio, stavolta non in campo ma sugli spalti e con lui c’è un tifoso speciale, suo figlio, il piccolo Lorenzo. Tifoso granata doc. I due sono ritratti in una foto molto tenera


 

È derby in casa Bonucci. Da una parte il campione Leonardo, dall’altra il figlio, il piccolo Lorenzo. Come ogni partita che si rispetti, si gioca allo stadio. Ma non, come sarebbe facile immaginare, in campo. Stavolta l’incontro è sugli spalti. Leonardo Bonucci è al campo sportivo, però non è solo. Ma con un tifoso molto speciale. Il difensore della Juventus si è visto tra gli spalti per seguire la partita Torino – Sampdoria. In un momento importante del campionato, a poco dal derby all’ombra della Mole, con la sua Juve e il Torino. A fargli compagnia una persona molto speciale. Con lui, suo figlio Lorenzo. I due sono legatissimi, tranne che per un dettaglio. Non proprio insignificante, visto che riguarda proprio il calcio. Bonucci è un campione bianconero, ma il piccolo Lorenzo non lo ha seguito, il suo cuore batte per altri colori. Infatti, è tifoso granata e allo stadio è venuto in particolare per ammirare il suo calciatore preferito. Che no, ancora una volta non è suo padre, ma il “Gallo” Belotti, prossimo avversario diretto del padre nella gara stracittadina. (Continua a leggere dopo la foto)







 

Leonardo Bonucci ormai se ne è fatto una ragione e anzi, questa “rivalità” a quanto pare lo diverte e anche molto. Così ha pensato a una bella giornata da passare con il figlio. Anche per unire, in questo modo, l’utile al dilettevole. Fare la felicità del suo Lorenzo, accompagnandolo a vedere la propria squadra del cuore e al tempo stesso, seguire da vicino il Toro e soprattutto il bomber granata, visto l’importante impegno ormai alle porte. Il momento è stato immortalato con una foto poi pubblicata sul profilo Twitter del calciatore. (Continua a leggere dopo le foto)






 



 

 

“Noi siamo allo stadio – scrivono i Bonucci – io a fare il tifo e il babbo a studiare i suoi prossimi avversari”. Magari, da grande appassionato granata, il figlio Lorenzo avrà potuto dare a suo padre Leonardo anche qualche buon consiglio in vista della partita. O forse no. Sarà anche suo papà, ma quella è la sua squadra del cuore. E si sa, al cuor non si comanda…

Dopo il dramma che ha vissuto la sua famiglia, arriva il messaggio commovente di Leonardo Bonucci tutto per il piccolo Matteo (2 anni). Parole che scaldano il cuore, proprio come quelle di Martina, la moglie del difensore della Nazionale…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it