“E come lo mollo?”. L’invenzione di questa ragazza per riuscire a lasciare il suo fidanzato è decisamente originale (e tutta da ascoltare). Ecco cosa ha fatto


 

Rompere con qualcuno non è mai facile, anzi. E noi non stiamo parlando di miracoli. Una ragazza statunitense, però, ha trovato un modo per rendere l’amaro boccone più dolce e la sua strategia si è meritata il successo su Twitter, oltre che, naturalmente, l’approvazione del povero ragazzo che è stato mollato. I protagonisti di questa strana storia sono Kirsten Titus, di 19 anni e Wyatt Hall, di 20 anni, che si sono conosciuti alla Brigham Young University in Utah, negli Stati Uniti. I due, almeno da quanto raccontano, erano ormai diventati ottimi amici e si era spenta quella fiamma della passione che li rendeva una solida coppia. Era decisamente meglio dirsi addio. In amicizia, ovvio. Così Kirsten, non sapendo come affrontare Wyatt, ha creato su Spotify una ‘playlist parlante’ per lui, in modo da addolcire la pillola con un po’ di buona musica. Per farla a cercato i titoli delle canzoni che riassumessero, in qualche modo, quello che voleva dire a lui. A quel punto gliel’ha inviata. Ecco come la fantasiosa ragazza ha disposto le canzoni: ‘Do You…’, ‘Still’, ‘Want To’, ‘Kiss Me’, ‘Because’, ‘I Am’, ‘Kinda Lovin’, ‘Someone Else’, ‘But’, ‘We Can Still Be Friends’. I titoli, tradotti in italiano, significherebbero ‘Vuoi ancora baciarmi? Perchè sono forse innamorata di qualcun altro. (Continua a leggere dopo la foto)






 

Ma possiamo continuare a essere amici’. Una trovata veramente originale. C’è stato, però, un piccolo inghippo: la sorella 14enne di Kirsten, Erika, ha preso la playlist e l’ha pubblicata (nel senso che era anche pubblica e visibile a tutti) su Twitter, scatenando qualche reazione non proprio carina. “Praticamente mia sorella è uscita un paio di volte con Wyatt, poi ha capito che le piaceva un altro e gli ha inviato una playlist per dirglielo”. Ovviamente Kirsten si è arrabbiata, perchè sembrava quasi che volesse lasciare Wyatt in mezzo alla piazza e con tutti che guardavano, e Wyatt non è stato proprio contento che accadesse. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Per tutta risposta il ragazzo ha reagito con una playlist di una sola canzone, overo STFU, che è l’abbreviazione di ‘Shut The Fuck Up’, un modo gergale poco carino per dire a qualcuno di stare zitto perchè sta sparando solo str******. Però, dopo un primo momento, tutto è tornato alla normalità e Wyatt ha dichiarato al sito Seventeen.com che “Quando ho visto la playlist che Kirsten mi ha inviato su Snapchat all’inizio è stato strano, ma poi, quando l’ho guardata bene, ho cominciato a ridere”. Insomma, anche se non è decisamente una storia a lieto fine si può dire che abbia avuto la migliore conclusione che ci potesse essere. Sicuramente il gesto di Kirsten sarà d’ispirazione per tutte le ragazze che capiteranno nella sua stessa situazione.

Leggi anche:Ballare sotto le lenzuola, le 10 migliori da ascoltare per fare l’amore secondo Spotify

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it