“Non ti sei regolata!”. È Valeria Marini-show. L’ex stella del Bagaglino lo ha fatto in diretta e, neanche a dirlo, il video è diventato virale in un baleno. Per forza, è una performance imperdibile. Non l’avevamo mai vista così


 

Chi di parodia colpisce di parodia ferisce. Ultimamente Anna Falchi sta rifacendo un gran parlare di sé. Prima la sua battuta nella ‘Domenica in’ di Pippo Baudo, “Se non mi inviti tu non mi ospita nessuno”, da lei prontamente rettificata, poi la polemica con Gabriel Garko: lei a ‘Sbandati’ ha espresso dichiarazioni critiche sul percorso dell’attore post-Sanremo e lui le ha risposto a tono via ‘Striscia la notizia’. Mancava all’appello solo Valeria Marini, che Anna Falchi si era divertita a imitare – partendo dagli inconfondibili baci stellari ed ‘Eppi Bordei’ – durante la sua permanenza nella casa del ‘Grande Fratello Vip’. La showgirl del Bagaglino ha risposto con la stessa moneta alla collega: nella sua ospitata a ‘The Real’ ha deciso, infatti, di imitarne la voce e le movenze alle prese con una ricetta sexy. Il risultato? “Meraviglia, favola” (cit.). Insomma, evidentemente le frecciatine e l’alimentare certe rivalità paga, a entrambe. (Continua a leggere dopo la foto)







In attesa di eventuali contromosse della Falchi – che intanto oggi era ospite a ‘Storie Vere’ di Eleonora Daniele – vi lasciamo godere della visione delle due parodie per decretare la vostra imitazione preferita. Abbiamo deciso di dare priorità al post su Instagram in cui Anna Falchi imita Valeria, per un fatto di “precedenza”. Subito dopo troverete il video in cui la Marini, a sua volta, risponde alla collega in questa sfida-presa in giro a suon di imitazioni. Eccole… (Continua a leggere dopo i post)

 

Anche stasera al #gfvip #valeriamarini #diva #pamelaprati #annafalchi22 #annafalchi

Un post condiviso da Anna Falchi (@annafalchi22) in data: 3 Ott 2016 alle ore 15:33 PDT

 

 

Nell’intervista Valeria Marini, però, ha anche parlato un po’ di sé. “Mio padre mi manca molto. Oggi gli direi: ‘Papà, stiamo più insieme'”. Il racconto di Valeria Marini non può non iniziare da papà Mario, il punto fondamentale della sua vita scomparso 3 anni fa. “L’ho sempre cercato nei miei amori, ho sempre voluto l’uomo maturo”, spiega la showgirl. Da piccola, invece, lui la chiamava “Lolli” e “insieme ridevamo tanto”. La sua, continua, è sempre stata una famiglia felice. Lei, la sorella, il fratello e i tanti cugini. I giochi erano nella tenuta in Sardegna dei nonni, dove Valeria si immaginava già grande. “Sognavo di fare la veterinaria, ero circondata da coniglietti”. La passione per il mondo dello spettacolo sarebbe arrivata dopo, a 14 anni: “Nel corso della mia carriera non sono mai scesa a compromessi. L’unica cosa cui ho rinunciato? Il divertimento. Ho sempre lavorato tanto e dormito poco”.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Guardate, è lei”. Se credete di conoscere Valeria Marini vi sbagliate di grosso. Che la showgirl sia una sorta di mosca bianca nel mondo dello spettacolo lo sanno tutti da tempo, ma un gesto così forse in pochi se lo sarebbero aspettato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it