”La ringrazio ogni giorno…”. Lei ha 89 anni e lui 31. La ”coppia” insolita commuove tutti e in poco tempo la loro storia fa il giro del web. Il gesto del ragazzo, bellissimo e dal cuore d’oro, è struggente


 

Lei si chiama Norma Cook, ha 89 anni, è malata di leucemia e le sue condizioni sono destinate a peggiorare. Lui di anni ne ha 31 ed è un attore di Hollywood. I due sono vicini di casa e quando lui ha saputo che Norma era sola al mondo e stava male ha deciso di portarla nella sua casa e di prendersi cura di lei. La loro storia sembra uscita da un film, eppure ha commosso gli Stati Uniti ed è arrivata fino a noi. L’improbabile coppia si è incontrata per la prima volta quattro anni fa, quando Chris si è trasferito nel condominio di Norma, a cui dieci anni fa è stata diagnosticata la malattia. La donna ha divorziato quando aveva 43 anni e non ha avuto figli né parenti nelle vicinanze che possano prendersi cura di lei. Nonostante i suoi impegni nella Mecca del cinema, dove in passato ha recitato soprattutto in film indie che hanno raccolto un discreto successo come Paternity Leave e la serie Eating Out, il giovane attore ha deciso di prendersi cura della sua vicina. (Continua a leggere dopo la foto)








Tuttavia, le cure e l’assistenza a domicilio erano diventate troppo costose per Norma e così Chris ha deciso così di rivolgersi ai social media per raccogliere fondi per la sua amica. Si è inventato la web-serie ”Pizza Night” e con l’hashtag #MyNeighborNorma ha fatto diventare la sua causa virale. Una campagna che si è rivelata un successo: i due hanno raccolto oltre cinquantamila dollari.

(Continua a leggere dopo le foto)





 

“Norma mi definisce il nipote che non ha mai avuto”, ha raccontato l’attore commosso. “La bontà umana è una cosa magica, e può guarirti da quello che i medici non possono fare. Essere qui per lei mi ha riportato a ciò che è davvero importante nella nostra vita: la famiglia, l’amore e la gentilezza”. ”È stata la mia migliore amica negli ultimi anni e ora che sono il suo ‘badante’ – ha detto il giovane attore – sarà un po’ complicato dissociare il legame affettivo che mi lega a lei”. 

A 92 anni denuncia la sua badante. L’accusa? Violenze sessuali. Ma la storia di questa anziana è molto peggiore di quel che si possa immaginare. Una vicenda assurda (che vi farà indignare)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it