“Ho il sedere più grande del web. Ed è tutto per i miei fan”. Altro che Kim Kardashian! Gli incredibili scatti di questa ragazza diventata famosa grazie a un lato b più esplosivo che mai


 

Si era laureata in economia e sognava di fare carriera in banca dopo aver completato gli studi. Ma alla fine ha deciso che computer e scrivanie non facevo proprio per lei, stravolgendo completamente la sua vita e diventando sì famosa, ma per motivi decisamente diversi. Sì perché come riporta il Sun Courtney Barnes deve la sua notorietà in rete principalmente alle abbondanti dimensioni del lato b, che stando a quanto dichiarato sarebbe addirittura 43 centimetri più ampio di quello della fuoriclasse della categoria, la mitica Kim Kardashian. Per realizzare il suo sogno, però, ha scelto una strada alquanto tortuosa e piena di rischi: ottenere un sedere così prorompente non è infatti semplice, e la ragazza ha scelto di partecipare a una serie di “pumping parties”, feste illegali che si svolgono in giro per gli Stati Uniti e durante le quali vengono effettuate, senza alcuna autorizzazione, iniezioni di silicone e altre sostanze non meglio identificate ai partecipanti. (Continua a leggere dopo la foto)






 

Le autorità hanno più volte sconsigliato ai giovani di prendere parte a questi party, visto che oltretutto gli organizzatori sono spesso privi di qualsiasi competenza e non sanno di preciso come scongiurare guai. Se il materiale venisse iniettato accidentalmente nelle vene, per esempio, il rischio è che la serata si trasformi presto in tragedia. Courtney ha però deciso di rischiare lo stesso e oggi si dice contenta delle scelte fatte. (Continua a leggere dopo la foto)








 

Oggi, a 32 anni, la Barnes si è così lanciata sui social, dove grazie a follower e visualizzazioni dei suoi tantissimi scatti e video è presto riuscita a trasformare la sua passione in soldi. “Per ora ho intenzione di fermarmi qui, non voglio più rischiare con le iniezioni. Sono contenta del mio fisico. In futuro, piuttosto, potrei pensare a un intervento di riduzione”.

“Hai un sedere enorme. Sei brutta”, le dicevano i compagni di classe. E lei soffriva tantissimo in silenzio. A distanza di anni, però, si è presa la sua bella rivincita. E il suo lato b, ora, è il più famoso al mondo. Certo, lo conoscete anche voi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it