Gwyneth Paltrow: “Ecco i veri motivi del mio divorzio”. Ma forse…


Erano una delle coppie più glamour. Poi l’annuncio della separazione. Gwyneth Paltrow per la prima volta ora spiega i motivi del divorzio dal marito Chris Martin, frontman dei Coldplay. Ma sarà davvero finita? Non sembra, visto che l’attrice lascia aperto più di uno spiraglio per una possibile riconciliazione. «Ho costruito la mia intera vita cercando di esserci sempre per tutti e preoccupandomi sempre degli altri, ma ad un certo punto mi sono resa conto che non potevo più farlo – confessa la bionda Gwyneth – . Non è stato niente di drammatico o roba simile, semplicemente mi sono resa conto di non essere più io e che non mi era permesso avere delle mie esigenze». In un’intervista a Marie Claire US, l’attrice cerca di giustificare la sua scelta, sottolineando di essersi rimessa alla ricerca di se stessa, non solo come attrice (a febbraio uscirà “Mortdecai” con Johnny Depp) ma anche come imprenditrice, grazie al sito di lifestyle da lei fondato. Di certo, nella sua vita c’è ancora posto per l’ex marito, con cui si fa vedere in giro talmente spesso da far ipotizzare alla stampa un possibile ritorno di fiamma, a maggior ragione dopo che in una recente intervista ad “Harper’s Bazaar” la Paltrow aveva confidato di rammaricarsi per la separazione.

Ti potrebbe interessare anche: Yahoo non assume Gwyneth Paltrow: “Curriculum inadeguato”







 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it