Amore, ti lascio. Ecco come (non) farlo se hai davvero un cuore


Pensi che essere lasciati sia la cosa peggiore del mondo? Hai mai pensato che anche quello che lascia se la passa male parecchio? Insomma, comunque, tra entrambi, è una lotta dura davvero. Hai deciso che lo vuoi lasciare? Ecco come non farlo.

(Continua a leggere dopo la foto)







1) Via sms. Suvvia, siamo sotto Natale e dovremmo essere tutti più buoni. Come ti viene in mente di lasciarlo via messaggio (e poi magari sparire per sempre)? Non si fa. Cattiva.

2) Neanche via mail è carino. Certo, scrivere è più semplice, soprattutto perché l’altro non può ribattere e non devi vederlo piangere e disperarsi. Ma via mail comunque non si lascia. 

3) Il giorno di Natale dopo che gli hai dato il regalo. Saresti proprio senza cuore. Ma, se glielo dici in faccia, è comunque meglio che se lo fai via sms.

4) Quando nell’altra stanza ci sono i vostri amici a cena. Sì, la vostra relazione ti ha esaurito, ma puoi aspettare anche domani per mollarlo.

5) Dicendo cose tipo “Prendiamoci un periodo di pausa”. Non ha dodici anni e non abboccherà. E poi, se gli hai voluto bene veramente, non se lo merita.

6) Dopo aver acquistato il biglietto per le Hawaii. È sciocco: perché spendere soldi per un viaggio che non hai voglia di fare con lui? Risparmia. E regalati un paio di scarpe per premiarti.

Ora che lo hai lasciato, evita…

(Continua a leggere dopo la foto)






-Gli amici in comune;

-I bar/locali che frequenta lui;

-Una vita sociale troppo movimentata (specie se hai intenzione di andare in qualche posto dove credi di trovarlo);

-Di acchittarti troppo se pensi che lo incontrerai (lo sai che una donna, alla fine di una storia, quando si riprende dal trauma, è più bella e sexy che mai?) altrimenti lo farai morire sul colpo;

-Di pubblicare stati sull’amore su Facebook. Altrimenti capirà la ragione per cui lo hai lasciato: sei (eri già) innamorata di un altro;

-Di avere ripensamenti se lui soffre. Se hai deciso di chiudere, chiudi. 

Leggi anche: “Amore, ti lascio perché…” e snocciola 6 motivi. L’sms fa sbellicare il web

Amore, andiamo a convivere? 5 cose da sapere per vivere insieme (felici e contenti)

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it