E arrivano i consigli per vivere a scrocco: “Sesso libero e rimani incinta. Paga lui”


In Gran Bretagna, Josie Cunningham è diventata famosa per due notizie che hanno fatto parecchio discutere. La prima è quella del suo intervento al seno da 5mila sterline che è riusctia a farsi coprire dal servizio sanitario nazionale; l’altra, ancora più da gossip, è quella di essere rimasta incinta del sosia di un calciatore che lei credeva essere davvero un calciatore. Furbetta, anche se solo a metà, ma a lei è bastato per costruirsi il personaggio. Lei su Twitter si autodefinisce “il seno più discusso del paese” e, vista la sua esperienza d’amore combinato, si èp messa a collaborare alla realizzazione di parecchi siti di “dating”. In un’era di diminuiti contatti “reali”, si sa, i dispensatori di consigli amorosi on line vanno forti. E anche i suoi siti, nei quali promuove il sesso “facile”, ma soprattutto un’impostazione di vita per le donne, proprio per “svoltarla” la vita: farsi mettere incinta e vivere da mantenuta. “Promuovo il sesso facile e senza precauzioni – ha dichiarato la giovane ad alcuni tabloid inglesi – perché la mia esperienza mi ha insegnato che è bello restare incinta di uno sconosciuto”. E, sempre nella logica della vita a scrocco, tra i tanti siti collegati alla discussa modella, c’è anche fundmynose.co.uk  (letteralmente, “pagami il naso”), una raccolta fondi perché “se non ti piace il mio naso, tira fuori i soldi e fammene uno nuovo”.

Dalle passerelle alla droga. Ecco come il crack ha ridotto la bella modella

“Quella modella è anoressica, vergognati”. I fan contro Stella McCartney