Sesso estremo e orgasmi multipli. Ecco la pratica che fa davvero morire di piacere le donne. Che, però, non lo ammettono neanche sotto tortura (anzi, dicono di temerla)


 

Siete donne che si scandalizzano facilmente? Bene, allora questo pezzo non fa per voi. Se invece siete audaci e non vi formalizzate, leggete pure senza problemi. Oggi si parla di un argomento hot, molto hot: la doppia penetrazione vaginale. Ovvero? Semplice: la penetrazione della stessa vagina con due peni differenti. Contemporaneamente, ovvio. No, non è una roba da pervertiti estremisti: è una pratica sessuale estrema che, però, è praticata da tantissime coppie (con amico al seguito). Chi l’ha provata, l’ha descritta come una cosa entusiasmante e il sito YourTango ha pensato bene di elencare le ragioni per le quali ogni uomo dovrebbe provare, almeno una volta nella vita, questo tipo di penetrazione. Innanzitutto, la doppia penetrazione vaginale è, per le donne, una roba memorabile. All’inizio, diciamocelo, le donne potrebbero fare le timide e tirarsi indietro di fronte alla proposta di una doppia penetrazione: le donne pensano di essere troppo ”strette” e hanno paura che sia dolorosa. Cosa che, in effetti, è vera. Ma solo all’inizio. Continua a leggere dopo la foto



Dopo il fastidio iniziale, però, alle donne si apre un nuovo mondo fatto di piacere, brividi, gemiti e avete capito. D’obbligo, neanche a dirlo, il lubrificante che elimina la frizione. Ottimo l’olio di cocco tiepido. Una donna, con la doppia penetrazione, gode davvero. E anche gli uomini che amano vedere le donne raggiungere l’orgasmo. Ah! Con la doppia penetrazione è molto probabile che la donna sperimenti orgasmi multipli. Ma c’è un motivo  diverso da quello fisico che spiega come mai, ultimamente, la doppia penetrazione vada molto di moda. Il motivo è semplice: la doppia penetrazione è il sesso ”oltre” e dà l’impressione alla gente che, con essa, si sia superato il limite di ciò che è socialmente accettabile. Le donne, poi, amano essere amate da due uomini contemporaneamente: perdono ogni paura e ogni insicurezza. Continua a leggere dopo le foto



 

 

La doppia penetrazione rende i rapporti più solidi. C’è qualcosa di più intimo e profondo del sesso? No. Il sesso fatto in tre, nello specifico la doppia penetrazione può portare gli uomini coinvolti a stringere legami più profondi. No, non c’è competizione e, a detta di chi ha provato questo tipo di sesso, la doppia penetrazione diventa una cosa assolutamente naturale. Anche se non si direbbe. Poi c’è un motivo scientifico: gli uomini raggiungono un grado di eccitazione più elevato se si trovano in un ambiente dove ci sono più uomini o più donne. C’è un altro motivo che rende la doppia penetrazione una roba da provare: l’energia sessuale che si manifesta in una situazione del genere non è paragonabile ad altre esperienze. In sintesi: avere un orgasmo simultaneo con tutti e 3 i partner coinvolti nella doppia penetrazione è la cosa più bollente ed eccitante che si possa immaginare. Tutti godono, il piacere è pazzesco e ognuno, insieme agli altri, può scendere nei meandri della propria sessualità. Altro?

Leggi anche: Piacere femminile, quello che le donne sanno e gli uomini no… – Penetrazione