“Allontanata dalla Rai”. Poco prima di Natale arriva la “bomba” di Caterina Balivo. La confessione spiazzante della bella conduttrice gela tutti


 

Caterina Balivo ha ripercorso la sua carriera televisiva, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. La presentatrice di ‘Detto, fatto‘ è tornata con la mente a quando l’allora direttore di Rai1 Mauro Mazza le tolse la conduzione di ‘Festa Italiana’, a suo dire per aver parlato troppo. “‘Nata per ribellarsi’ è la frase che scelsi per definirmi quando mi iscrissi a Twitter, ero rimasta senza programma in Rai perché avevo parlato troppo. Se fossi stata zitta, forse sarebbe andata diversamente. Da qui nata par ribellarsi. Sono una che tiene il punto. Se sono convinta di avere ragione piuttosto mi faccio ammazzare”. Caterina Balivo ritiene che nel contesto televisivo ci sia “più gente che gode dell’insuccesso di qualcun altro piuttosto che del proprio successo“. Dopo aver precisato di “vivere benissimo” e delle critiche che a volte riceve sui social, ha parlato di come le donne siano soggette a maggiori sacrifici e scelte da compiere, rispetto agli uomini: “Le donne a differenza degli uomini devono ancora fare delle scelte, togliere tempo al lavoro per darlo alla famiglia, o viceversa. Un sacrificio, in un senso o nell’altro, devono farlo ancora. E in ogni caso lo vivono con senso di colpa. Io ad esempio due anni fa ho lavorato troppo a scapito della famiglia”. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Infine, ha dichiarato che i soldi le hanno dato la libertà: “Vengo da una famiglia normale, genitori insegnanti, dormivo in camera con le mie due sorelle. Avere l’indipendenza economica molto presto mi ha aiutato a fare quello che volevo, sono riuscita a non fare programmi che non mi piacevano in un periodo in cui molti non avrebbero potuto rifiutare. I soldi mi hanno dato molta libertà”. Tempo fa, invece, ospite nel salotto di “Che Fuori Tempo Che Fa” di Fabio Fazio, la bella conduttrice aveva raccontato i suoi esordi nella televisione italiana. La conduttrice ha ricordato il suo esordio a Miss Italia nel 1999, testimoniato anche da un video mandato in onda da Fabio Fazio in cui si vedeva la presentatrice giovanissima sul palco del concorso intervistata da Fabrizio Frizzi. La Balivo ha raccontato di aver subito anche lei delle pressioni per modificare il suo aspetto fisico. “Mi dissero di togliere il neo per partecipare come Letterina a Passaparola – ha raccontato – dava fastidio alla telecamera e in molti programmi non piaceva, ma io dissi di no”.

(Continua a leggere dopo le foto)

 

 

Quella scelta ha cambiato la vita e la carriera di Caterina Balivo. “Se avessi accettato di cambiare il mio aspetto fisico, levando il neo, ora sarei da qualche altra parte e avrei fatto qualcos’altro”. Moglie felice di Guido Maria Brera e mamma di Guido Alberto, la Balivo quest’estate ha trovato il coraggio di raccontare il suo dolore più grande, la perdita di un bambino.  “Non ho più voluto nemmeno tentare di rimanere incinta, per paura. Forse le cose solo adesso stanno iniziando a cambiare – ha raccontato in un’intervista – comunque sia, ho imparato una lezione importante: ora so che è giusto prendersi del tempo anche per stare male. La gente ne tiene poco conto. Lavoro con dei ritmi impegnativi e con tante persone che, in qualche modo, dipendono da me. Questo mi impone di essere sempre professionale: allegra davanti alla telecamere”.

 

Ti potrebbe interessare anche: “È proprio brutto”. La gaffe di Caterina Balivo scatena il web. La conduttrice nel bel mezzo di Detto Fatto la spara grossa e la cosa non passa inosservata. Le sue parole hanno fatto infuriare le fan (che lo adorano senza se e senza ma) del vip

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it