“Divorzio reale” Meghan e Harry, la reazione della regina (che non sapeva niente): il comunicato ufficiale


La notizia è di quelle storiche e appena è stata diffusa ha fatto il giro del mondo. Il principe Harry d’Inghilterra e la moglie Meghan Markle divorziano dalla famiglia reale per diventare “economicamente indipendenti” nelle loro attività pubbliche e di beneficenza. Una decisione annunciata dalla coppia sul loro account social ufficiale:

“Dopo molti mesi di discussioni”, si legge sotto una foto della coppia felice, “abbiamo deciso di assumere un nuovo ruolo nell’istituzione. Non saremo più membri “senior” della famiglia reale, ci trasferiremo in Canada e lavoreremo per essere economicamente indipendenti”. “Ma continueremo”, assicurano i duchi del Sussex, “a sostenere pienamente la Regina e ottempereremo agli obblighi della casa Reale. Cresceremo nostro figlio in un “equilibrio geografico”, rispettando la tradizione regale, e ci concentreremo sul prossimo capitolo, il lancio di una nuova organizzazione umanitaria”. (Continua a leggere dopo la foto)









Harry e Meghan Markle hanno deciso di rinunciare al loro “ruolo senior” di membri della famiglia reale britannica. Status in cui rientrano Carlo, il principe di Galles ed erede al trono, e la moglie Camilla, il principe William e la consorte Kate Middleton e i figli George, Charlotte e il piccolo Louis. Sono esclusi il principe Andrea, Duca di York, coinvolto nel caso Epstein, e le sue figlie Beatrice e Eugenie. (Continua a leggere dopo la foto)






Un annuncio choc, anche perché pare che Harry e Meghan non lo abbiano detto a nessuno della famiglia prima di annunciarlo al pubblico, nemmeno alla regina Elisabetta II, che sarebbe “seccata” da questa decisione. Secondo quanto riporta la BBC online, che cita fonti non identificate, la famiglia reale sarebbe stata ‘ferita dall’annuncio a sorpresa e non ci sarebbe stato alcun timbro come riportato inizialmente dai quotidiani. Per questo motivo la casa reale ha tenuto a precisare la situazione diffondendo un comunicato ufficiale. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

“After many months of reflection and internal discussions, we have chosen to make a transition this year in starting to carve out a progressive new role within this institution. We intend to step back as ‘senior’ members of the Royal Family and work to become financially independent, while continuing to fully support Her Majesty The Queen. It is with your encouragement, particularly over the last few years, that we feel prepared to make this adjustment. We now plan to balance our time between the United Kingdom and North America, continuing to honour our duty to The Queen, the Commonwealth, and our patronages. This geographic balance will enable us to raise our son with an appreciation for the royal tradition into which he was born, while also providing our family with the space to focus on the next chapter, including the launch of our new charitable entity. We look forward to sharing the full details of this exciting next step in due course, as we continue to collaborate with Her Majesty The Queen, The Prince of Wales, The Duke of Cambridge and all relevant parties. Until then, please accept our deepest thanks for your continued support.” – The Duke and Duchess of Sussex For more information, please visit sussexroyal.com (link in bio) Image © PA

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

 

“Le discussioni con i duchi del Sussex sono in fase iniziale, comprendiamo il loro desiderio di adottare un diverso approccio, ma sono questioni complicate che richiedono tempo per essere elaborate”, si legge in una nota della Royal Family. Una svolta senza precedenti, che potrebbe essere paragonata solo all’abdicazione di Edoardo VIII, erede al trono che lasciò la famiglia reale per sposare la divorziata Wallis Simpson. Dopo l’abdicazione sul trono salì il fratello Alberto, che diventò re con il nome di Giorgio VI, padre di Elisabetta II.

Harry e Meghan, il clamoroso divorzio reale. L’annuncio: “Abbiamo deciso dopo mesi di riflessione”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it