”Molti più orgasmi, molto più intensi”. Accade se fai tutti i giorni questa cosa semplicissima. Ma sappilo: devi farla per 100 volte (contate). Te la senti?


 

Quante volte hai sentito pronunciare la parola ‘’Kegel’’? Tante, ne siamo sicure. Probabilmente hai sentito parlare degli esercizi di Kegel, ma magari non li hai mai provati. Per toglierci ogni dubbio, ti spieghiamo tutto per filo e per segno.

Gli esercizi di Kegel di cui in tutta probabilità hai sentito parlare, prendono il nome dal loro creatore, il ginecologo Arnold Kegel che più volte ha cercato di spiegare come mantenere giovane e in salute la vagina. 

(Continua a leggere dopo la foto)



 

“Gli esercizi di Kegel servono a fortificare i muscoli del pavimento pelvico, quelli che sostengono utero e vagina – ha spiegato Hilda Hutcherson, docente di Ginecologia e ostetricia alla Columbia University. Ma cosa succede se una donna decide di provare questi esercizi? Semplice: anche se il tuo corpo invecchia, la tua vagina (ma anche la vescica) resta giovane. Ma non è finita: gli esercizi di Kegel servono anche a far aumentare il piacere durante il sesso. Questa, forse, non la sapevate. ‘’Un pavimento pelvico più forte aumenta non solo il numero degli orgasmi, ma anche la loro intensità’’ ha spiegato la dottoressa. In pratica fare gli esercizi di Kegel è un po’ come garantirsi un futuro (anche sessuale) pazzesco.

 Non li hai mai fatti? Beh, allora è il caso di iniziare. Non è mai troppo tardi e si può iniziare a ogni età. 

 

•  Svuota completamente la vescica

•  Contrai i muscoli del pavimento pelvico per 5-10 secondi

•  Rilascia lentamente per lo stesso periodo di tempo

•  Non muovere gambe, glutei o muscoli addominali durante la ginnastica di Kegel

Ma non è finita qui: ci sono cose importanti che devi sapere…

(Per proseguire clicca su Next)