Amal Alamuddin: “Chiamatemi signora Clooney”


“D’ora in poi chiamatemi signora Clooney”. Amal Alamuddin ha rinunciato al suo cognome e si fa chiamare ora Amal Clooney. Così almeno compare sul sito del suo studio legale. L’attore e l’avvocato di fama internazionale si sono sposati lo scorso 27 settembre a Venezia. Dopo una breve luna di miele, entrambi sono tornati ai rispettivi impegni. Lei è attualmente in Grecia per aiutare le autorità locali a far tornare una serie di opere esposte al Birtish museum di Londra.

La battaglia di Amal Alamuddin: Londra riconsegni ad Atene i fregi del Partenone








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it