Vorresti essere perfetta (ed elegante) da mattina a sera ma non sei per niente soddisfatta del tuo look (un po’ antiquato e noioso)? Vestiti così e sarai una bomba (anche lui apprezzerà)


 

Siete delle “fashion addicted”, patite per la moda e per le nuove tendenze e adesso che arriva la bella stagione volete rinnovare il vostro guardaroba con capi all’ultimo grido, per sentirvi perfette e per affascinare il vostro lui. I consigli per avere un look sempre à la page ce li dà Chiara Ferragni nel suo Blog The blonde salad, in cui la “TBS Crew” della bionda fashion blogger si sbizzarrisce in consigli sulle ultimissime tendenze. Ecco cosa ci raccontano riguardo alle sfilate parigine.

(Continua a leggere dopo la foto)







Le sfilate Primavera Estate 2016 sono ufficialmente finite e con la settimana della moda di Parigi abbiamo tracciato anche le ultime tendenze della prossima stagione. Ne abbiamo scelte 3 da condividere con voi e che possiamo iniziare a indossare già da questa stagione.

Blu. Dalle tonalità più scure alle sue sfumature più chiare, è uno dei protagonisti della prossima estate e vale la pena iniziare a portarlo anche in inverno, magari in abbinamento al nero e al beige per un effetto super chic.




Rete. Body a maglie larghe che lasciano intravedere porzioni di pelle, reticolati semplicemente stampati sul tessuto oppure abiti effetto vedo-non-vedo da portare con la biancheria intima a vista oppure con delle sottovesti strategiche. La moda ha teso le sue reti e non siamo caduti in trappola: ci hanno conquistato! Come iniziare a portarlo già da adesso? Con un classico (della seduzione): le calze a rete.


Africa futura. Immaginatevi di trovarvi in una fantomatica era post atomica, un po’ in stile Hunger Games, in cui gli abitanti, discendenti dei popoli africani, vivono una realtà tecnologicamente avanzata in cui si mischiano vaghi ricordi delle loro antiche tradizioni a retaggi del loro presente. Come si vestirebbero? Il risultato è in passerella, dove gli stilisti hanno mischiato elementi futuristici come tessuti specchiati e silhouette super contemporanee a colori, stampe e accessori tipicamente africani. Un mix super cool e decisamente interessante!

 

Rotto l’ultimo tabù, alla settimana della moda di New York arrivano delle modelle (bellissime) “fuori dal comune”. E sono applausi a scena aperta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it